Come avere un matrimonio felice? Ecco il segreto

Secondo uno studio americano, la vera chiave di volta per avere un matrimonio felice sarebbe la gratitudine che mostriamo quotidianamente verso il nostro partner. Scopriamo, dunque, nel dettaglio qual è il segreto per un matrimonio felice

Come avere un matrimonio felice? Ecco il segreto

Forse il segreto per avere una relazione stabile e duratura è stato finalmente svelato. Secondo recenti studi, la vera chiave di volta per un matrimonio felice sarebbe la gratitudine, l’unica componente di una relazione amorosa in grado di fare veramente la differenza.

Addio a costose (e a volte inutili) terapie di coppia, a tentativi di risolvere i problemi con grossi regali o con viaggi in capo al mondo: un semplice gesto come un “grazie” rivolto al proprio partner sarebbe invece il modo più significativo per avere successo in un rapporto notoriamente difficile come può essere quello coniugale; in altre parole, si tratterebbe del modo migliore per rendere felice tua moglie.

La gratitudine e la convinzione che il coniuge valuti positivamente ed apprezzi le nostre azioni e il nostro comportamento costituirebbero, secondo questo studio condotto da alcuni ricercatori dell’Università della Georgia, la vera base su cui si dovrebbe fondare ogni matrimonio felice che si rispetti. Questo strumento potentissimo, ma spesso sottovalutato o dato per scontato, è infatti in grado, se dimostrato a vicenda tra marito e moglie e se ripetuto con costanza anche nei piccoli gesti della vita di tutti i giorni, di migliorare sensibilmente il nostro rapporto con il partner, riuscendo in qualche modo a “prevenire” la possibilità di separazione e di rottura.

Come avere un matrimonio felice? Ecco il segreto

Un semplice “grazie” alla base di un matrimonio felice

Lo studio condotto dal professor Ted Futris e pubblicato sulla rivista “Personal Relationships” è stato effettuato basandosi su un sondaggio telefonico effettuato su un campione di 468 persone sposate. Tra le domande dei ricercatori, oltre a quelle circa la frequenza e il modo di dimostrarsi grati l’uno con l’altro, sono state poste anche altre in merito alla situazione finanziaria, al grado di comunicazione nella coppia, alla vita sessuale e alla situazione generale della relazione.

Quello che è emerso ha stupito gli stessi ricercatori: la gratitudine sarebbe la migliore “spia” per indicare l’esistenza di un matrimonio felice e di un rapporto che ha la possibilità di durare a lungo, soprattutto qualora i partner non siano grandi comunicatori. Inoltre essa sarebbe anche in grado da fungere da collante del rapporto anche in presenza di problemi di altro genere, come per esempio durante i periodi di stress, di crisi del rapporto e di frequenti litigi di coppia: tramite l’abitudine di ringraziarsi a vicenda, è infatti possibile riuscire ad attutire il rischio che i litigi che capitano normalmente nella vita di qualunque coppia spezzino questo legame.

Come avere un matrimonio felice? Ecco il segreto

I litigi, e di conseguenza anche le critiche, sono normali all’interno di un matrimonio, ma aumentano a dismisura durante i periodi di forte stress, portando la coppia al punto di rottura. Per riuscire a superare una fase del rapporto coniugale così delicata come questa, è stato messo in luce che la vera discriminante è proprio il modo in cui si discute e in cui ci si tratta a vicenda nel corso della vita quotidiana. E riuscire a dirsi “grazie” non fa altro che migliorare la nostra quotidianità.

Altre notizie interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!