Come farsi perdonare dal migliore amico

Avete commesso un'azione di cui vi siete immediatamente pentiti e non sapete come uscirne? Ecco a voi alcuni consigli per capire come farsi perdonare dal migliore amico e recuperare un rapporto che probabilmente è nato diversi anni fa

Come farsi perdonare dal migliore amico

Nel rapporto tra amici ci sono sempre momenti in cui questa amicizia vive dei momenti difficili: per questo motivo, può essere fondamentale sapere come farsi perdonare dal migliore amico, ed è proprio quello che tenteremo di spiegarvi in questo articolo. Innanzitutto, partiamo dal presupposto che, secondo diversi studi scientifici, l’amicizia tra uomini è più forte di quella tra donne, e questo può essere un vantaggio in tante situazioni, ma anche un punto a sfavore quando il rapporto non va come vorremmo a causa del ‘tradimento’ della fiducia da parte di uno dei due membri: essendo un rapporto forte, la delusione sarà proporzionale nel momento in cui, per un motivo o per l’altro, questa amicizia viene messa a dura prova.

E’ ovvio dire che il tradimento nei confronti di un amico ha diversi ‘gradi di gravità’, ma lo sgarbo subito da un nostro amico a causa di una azione da parte nostra può generare davvero situazioni spiacevoli: sia da parte nostra, che tradiamo la fiducia del nostro migliore amico, sia da parte sua, che inevitabilmente sarà portato a rivalutare il valore di un’amicizia che, magari, è stata costruita negli anni.

In questi momenti, si tendono a dimenticare tutti i fattori positivi che hanno portato a cementare una forte amicizia tra voi, e a ricordare solo l’ultimo spiacevole episodio: proprio quello che voi vorreste evitare con tutte le vostre forze! Ma non abbattetevi: se l’amicizia è salda (e, per definirlo ‘il vostro migliore amico’, dovrà pur esserla!), supererete insieme anche questa, e potrete tornare più amici che mai. Importante, ovviamente, è non ripetere lo stesso errore due volte: siamo sicuri che, una volta che la vostra amicizia è stata messa a repentaglio da un vostro gesto, sarete i primi a tenerlo a mente!

Come farsi perdonare dal migliore amico

Hai sbagliato? Ecco come farsi perdonare dal migliore amico

E allora, come farsi perdonare dal migliore amico? Innanzitutto, per mettere a repentaglio una forte amicizia, di solito la situazione è molto intricata, e può capitare che questa coinvolga più persone allo stesso tempo. E’ importante, in questi momenti, non farsi prendere dalla rabbia e non rischiare di peggiorare la situazione: se vi capita di trovarvi in discorsi in cui questo episodio viene citato, o magari quando qualcuno spettegola proprio del vostro migliore amico, mantenete la lucidità e difendetelo a spada tratta!

Se vi uniste al coro dei pettegolezzi, infatti, non farete altro che peggiorare la vostra situazione: può succedere, soprattutto se le persone che spettegolano di lui sono ‘amici’ che avete in comune col vostro migliore amico, che quest’ultimo lo venga a sapere in breve tempo. Se avete già litigato per un vostro errore, siamo sicuri che non vi tornerà utile fargli sapere che ne parlate alle sue spalle: oltre al danno, il vostro migliore amico dovrà anche subire la beffa, e a quel punto il rapporto sarebbe davvero irrecuperabile!

Consiglio numero 2: avete presente il classico ‘mi dispiace‘ dopo aver sbagliato? Ebbene, sappiate che se la situazione che avete creato è grave, questo non gli basterà! Anche se non sei convinto che la colpa sia tutta tua, devi analizzare con lui la situazione nel dettaglio, evitare di essere vago con le frasi di circostanza… insomma: devi scusarti sinceramente. Poi, vi spieghiamo un’altra cosa utilizzando un concetto che, sin da piccoli, ci hanno insegnato: non si dice ‘hai capito male’ quanto piuttosto ‘non mi sono spiegato bene’; ecco, il concetto è molto simile quando avete fatto un torto e volete che il vostro migliore amico vi perdoni.

Come farsi perdonare dal migliore amico

Non concentratevi su di lui e sui suoi eventuali errori (‘hai esagerato’ o ‘sei stato eccessivo’ sono frasi bandite dalla situazione), quanto piuttosto sui vostri errori: siete voi a scusarvi, e siete voi che dovete mettere da parte l’orgoglio e fargli capire quanto il vostro rapporto sia importante per voi, anche se non pensate dentro di voi di avere tutta la colpa!

A tal proposito, evitate i ‘ma’ dopo le vostre scuse, alimenterebbero soltanto la sua rabbia e il suo disappunto. Ovviamente, però, dovete evitare anche l’eccesso opposto: assumervi tutta la colpa, anche laddove è evidente che non ne abbiate, non farà altro che dare l’impressione di un ‘copione prestabiito’, che di certo non aumenterà le vostre chances di sembrare sinceri ai suoi occhi! Evitate, però, di lanciare accuse: ci sarà il momento giusto anche per comprendere in cosa lui abbia sbagliato durante il vostro rapporto, e quel momento non è decisamente questo!

Rispetta la sua volontà di non volerti parlare, qualora te lo dicesse chiaramente, ma non allontanarti per questo: fatti sentire vicino in ogni caso, magari contattandolo coi mille mezzi di comunicazione a nostra disposizione. Infine, concentrati sul dire frasi che rimarchino quanto questa amicizia è importante per te, e quanto tu ti senta male per averla messa a repentaglio! Siamo sicuri che con questi piccoli consigli, la vostra amicizia tornerà più forte di prima; in caso contrario, forse non era così forte come voi vi siete illusi che fosse!

Altre notizie interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!