Come riconquistare la ex ragazza

Riconquistare la ex ragazza è una sfida, ma non è impossibile. Sapendo lavorare sugli errori commessi e avendo pazienza riuscire in questo intento non sarà così difficile.

Come riconquistare la ex ragazza

Come riconquistare la ex ragazza? Davvero una bella domanda. Non è affatto semplice, in amore come nell’amicizia e nei rapporti personali in genere, riconquistare una ragazza con la quale il legame è stato interrotto. Non è facile, infatti, tornare indietro e ricreare quella magia e quella fiducia tipiche di una relazione, condizioni essenziali senza le quali non è possibile neanche pensare di iniziare una nuova storia. Conquistare una ragazza non è mai semplice, sono tante le difficoltà che si possono incontrare durante il nostro tentativo di seduzione. Infatti, possiamo trovarci dinanzi una ragazza timida o peggio ancora una ragazza fidanzata che ci ha fatto perdere la testa, ma riconquistare la ex ragazza è davvero una sfida. Per riuscire ad avere successo è importante procedere per passi e capire bene come muoversi.

Analizzare le cause

Prima ancora di capire come conquistare la ex ragazza dobbiamo individuare il motivo della rottura. Se la nostra ragazza ci ha lasciato ci deve essere stato un valido motivo. Tra i motivi più frequenti ci possono essere essere:

  • la troppa gelosia
  • la mancanza di attenzioni quotidiane
  • il poco tempo dedicato alla nostra lei
  • poca passione
  • un tradimento

Quando si inizia una relazione le emozioni sono al massimo e così anche l’entusiasmo. Ricopriamo la nostra lei di attenzioni per farla sentire speciale e conquistarla, ma con il passare dei mesi o degli anni l’entusiasmo scema e si può incorrere nel grande errore di trascurare la nostra lei. Questo spesso porta la nostra ragazza a guardare altrove e magari a trovare quelle attenzioni che non riusciamo più a darle da qualcun altro. La monotonia e la routine in un rapporto sono estremamente pericolose e possono generare tradimenti da una o da entrambe le parti, che stanche di un rapporto ormai appiattito cercano nuove emozioni con altre persone. La gelosia è un altro di quegli elementi che spesso porta alla fine di un rapporto. Un po’ di gelosia si dice sia il pepe di un rapporto, ma quando diventa eccessiva rende la vita di coppia invivibile ed asfissiante. Cerchiamo quindi di capire quale elemento tra questi ha determinato la fine della nostra storia d’amore per cercare di risolvere il problema. Se si tratta di un problema caratteriale, dovremo fare un bel lavoro su noi stessi per riuscire a smussare quelle parti del nostro carattere, che hanno rovinato il rapporto prima di iniziare a cercare di riconquistare la nostra ex.

Gli errori da evitare

Se abbiamo fatto degli errori in passato è importantissimo evitare di ripeterli, se vogliamo avere qualche possibilità di conquistare la ex ragazza. Quindi, una volta individuata la causa della rottura cerchiamo di lavorarci il più possibile per rimediare. Se abbiamo mancato nei suoi confronti, facendole mancare attenzioni o coccole, cerchiamo adesso di ricoprirla di attenzioni, partendo già dai piccoli gesti. Cerchiamo in tutti i modi di farle capire che siamo cambiati e che vogliamo rimediare agli errori passati. È importante non avere fretta in questa fase. Abbiamo sbagliato in passato e dobbiamo mostrarci consapevoli del fatto che non è facile per lei riuscire a ridarci fiducia. Non dobbiamo, però, esagerare. Mostriamoci sempre decisi in quello che vogliamo ed evitiamo di implorare inutilmente la nostra ex, perché in questo momento le nostre suppliche non sortirebbero alcun effetto. Dimostriamo con i fatti che la rivogliamo a tutti i costi e che siamo disposti a tutto pur di tornare insieme a lei. Inoltre, molte donne non amano vedere il proprio uomo ridotto ad uno zerbino, ma apprezzano di più un comportamento deciso e sicuro di sé. Quindi, un atteggiamento propositivo e deciso sarà la chiave per il nostro successo. Altro errore da non commettere è quello di metterle fretta. Con molta probabilità la nostra ex ragazza vorrà del tempo per riflettere sulla possibilità di tornare insieme o magari per valutare se il nostro cambiamento è realmente avvenuto o se si tratta soltanto di belle parole. Evitiamo, quindi, di coinvolgere anche i suoi amici o i suoi familiari andando alla disperata ricerca di qualche notizia positiva. Lasciamole i suoi spazi.

Farsi desiderare

È vero che in passato abbiamo sbagliato e che dobbiamo dimostrare di essere cambiati e di volere tornare insieme, ma è anche vero che uno dei segreti per conquistare la ex ragazza è quella di farci desiderare. Sarà ancora più efficace per il nostro intento, che sia lei ad avere la voglia di tornare insieme. Dedichiamoci, quindi a noi stessi, facciamo dello sport, curiamoci del nostro corpo e della nostra mente. Se saremo al top avremo ancora più possibilità di successo. Inoltre, in questo modo, se la nostra ex è realmente interessata a noi, non vorrà correre il rischio che qualcun’altra possa avvicinarci ed attirare la nostra attenzione. Non facciamole credere che stiamo tutto il giorno in casa in pigiama ad aspettare una sua chiamata, anche se è davvero questo quello che facciamo, perché questo potrebbe fare allungare considerevolmente i tempi di attesa per noi.

Grazie a questi piccoli accorgimenti riconquistare la ex ragazza non è una missione impossibile ed inoltre potrebbe costituire un’ottima occasione di crescita per noi.