Consolare un amico tradito dalla ragazza: le parole di conforto migliori

Consolare un amico è il modo migliore per dimostrare quanto si tiene ad una persona: siate pur certi che se gli dimostrate la vostra vicinanza, anche lui farà lo stesso al momento del bisogno. Un amico si vede nel momento del bisogno

Consolare un amico tradito dalla ragazza: le parole di conforto migliori

Come consolare un amico è uno dei compiti più importanti, e uno dei test più efficaci per comprendere quanto questo sentimento di amicizia sia vero e sincero. L’amicizia, infatti, non è composta da soli momenti belli e spensierati; anzi, è soprattutto nelle difficoltà che un amico deve esserci. D’altronde, il detto ‘l’amico si vede nel momento del bisogno‘ non è stato coniato a caso. E’ proprio questa, infatti, la fase in cui un amico si rivela tale. E tra le difficoltà che un uomo deve affrontare durante la propria vita, c’è sicuramente un momento che molti di noi hanno passato e, come si suol dire, la restante parte non sa di aver già passato: il tradimento della propria ragazza.

E’ un momento, questo, in cui tutte le certezze di un uomo vengono meno, e si rimette in discussione qualunque aspetto del proprio rapporto: dove ho sbagliato? Perché ha tradito la mia fiducia? Cosa le ho fatto per meritarmi questo? Sono solo alcune delle domande che il ragazzo tradito si fa e, molto spesso, a queste domande non vi è una risposta certa, né tanto meno è così facile uscirne da soli.

E’ per questo motivo che, mai come in questo caso, il ruolo dell’amico diventa di primaria importanza, ed è per questo che, se quell’amico siete voi, dovete cercare di utilizzare sempre le parole giuste poiché, e tenetelo sempre a mente, state parlando con una persona ferita, che ha perso fiducia in se stesso e nel mondo che lo circonda, e per questo vulnerabile come non mai. Fate attenzione alle parole che seguono perché un giorno potreste essere voi nella situazione dell’amico che state per consolare.

Consolare un amico tradito dalla ragazza: le parole di conforto migliori

Ecco come consolare un amico

E allora, come consolare un amico? Innanzitutto, evitate le solite frasi banali del tipo: “Sai quante ne troverai meglio di lei?”, o ancora l’odiosa “Chiusa una porta si apre un portone!”. Credeteci, quando si è arrabbiati (eufemismo) tutto si vuole sentire tranne un disco rotto che racconta sempre la stessa ‘solfa’. Le frasi fatte rendono infatti impersonale il discorso con il vostro amico, e non è questo l’effetto che dovete ottenere: anzi, dobbiamo far di tutto affinché ogni parola che esca dalla nostra bocca sia ‘sentita’, e non di circostanza. Impara, poi, ad ascoltare i suoi sfoghi, la sua visione di come sono andate le cose, e al contempo fai lo ‘psicologo’, cerca di fargli capire tramite le sue stesse parole quello che ha dentro, in modo che sia lui stesso ad analizzare la sua situazione: ricordate, mai giudicare le sue parole, otterreste l’effetto contrario a quello desiderato.

Il consiglio più inflazionato, ma anche il più efficace, è quello di farlo distrarre e farlo divertire con te, magari facendogli cambiare compagnia di amicizie e, perché no, presentandogli anche qualche nuova ragazza: niente meglio di ‘chiodo scaccia chiodo’! Un concerto, un party, o una serata divertente al pub saranno degli ottimi motivi per dimenticare, almeno per una sera, la propria ex. Potrebbe capitare, però, che il vostro amico non voglia proprio saperne di confrontarsi con voi: per vergogna, perché soffre troppo o semplicemente perché ha bisogno di restare solo. In questo caso, non forzate la mano e rispettate la sua volontà.

Consolare un amico tradito dalla ragazza: le parole di conforto migliori

Se, dopo aver sentito come è andata la storia, intravedete qualche spiraglio affinché la storia ricominci, non esitate a comunicarglielo e a dargli qualche consiglio in merito: magari non funzionerà per ricucire il rapporto, ma di certo il vostro amico apprezzerà lo sforzo! Se, invece, non ritenete possibile un nuovo ‘colpo di fulmine’ con la sua ex che lo ha tradito, allora vi consigliamo di tornare al punto precedente: fategli conoscere una nuova ragazza!  Anche se non sarà amore a prima vista, siamo sicuri che ancora una volta il vostro amico non potrà che apprezzare il vostro gesto!

La cosa imprescindibile, comunque, è quella di dimostrargli la tua vicinanza, tramite ogni mezzo possibile e immaginabile: solo se lui vi dirà chiaramente di voler restare solo, allora lasciategli il suo spazio, facendovi sentire di tanto in tanto. Può sembrare un discorso egoistico e banale, ma è la pura verità: se dimostrerai la tua vicinanza nei momenti difficili, il tuo amico ti starà vicino al momento del bisogno, ricordandosi degli sforzi che hai fatto per aiutarlo quando ne aveva bisogno!

Altre notizie interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!