Innamorarsi di un’amica: 5 buoni motivi per farlo

La regola dell'amico è giusta o è un'idea ormai superata? Eccovi dei buoni motivi per trasgredire la famosa regola e per innamorarvi senza alcun tabù della vostra amica del cuore, nonostante tutti dicano che non bisogna mai farlo

Innamorarsi di un’amica: 5 buoni motivi per farlo

Come spesso succede, la saggezza popolare affonda le sue radici nella vita di tutti i giorni e si rivela portatrice di grandi verità: al cuor non si comanda. Ecco perché quando ci succede di innamorarsi di un’amica, siamo spesso combattuti sul da farsi; è corretto mettere il gioco un rapporto di amicizia per un amore, magari nemmeno corrisposto?

Spesso la paura è la nostra più grande nemica: il timore di rovinare il rapporto che ci lega con la nostra amica fa in modo di non dichiararci mai apertamente, di lasciare le cose in sospeso e di fare in modo che sia lei a fare il primo passo, rischiando seriamente di rimanere ad oltranza nella tanto odiata “friendzone“.

Il mondo maschile si divide in due grandi categorie: coloro che non credono affatto alla possibilità di una storia d’amore tra due amici di sesso opposto e che fidanzarsi con la propria migliora amica sia una cosa da non fare assolutamente e coloro i quali, al contrario, sostengono che innamorarsi di un’amica sia la cosa migliore che possa mai capitare. Se Max Pezzali e gli 883 ci hanno suggerito che “la regola dell’amico non sbaglia mai” e che volendo portare il rapporto di amicizia con una donna si rischia di perdere questo rapporto speciale per sempre, noi abbiamo deciso di andare controcorrente e mostrarvi in breve dei buoni motivi per cui ci si dovrebbe innamorare di una buona amica.

Innamorarsi di un'amica: 5 buoni motivi per farlo

Ecco 5 validi motivi per innamorarsi di un’amica

Il primo motivo, è di natura prettamente logica: se vi capita di innamorarsi di un’amica, avete già ben presente il tipo di persona che sta occupando il vostro cuore. Siete già a conoscenza di tutti i pregi e i difetti dell’altra persona, avete già un buon grado di affiatamento e ne conoscete i gusti a memoria. Si eviterà dunque tutto quel periodo di incertezza (e anche un po’ di ipocrisia) in cui spesso si finge di essere una persona diversa da quella che realmente si è pur di piacere al partner.

Strettamente collegato con il punto precedente, c’è da considerare il fattore che la scelta dell’appuntamento “perfetto” sarà molto più semplice con un’amica, piuttosto che un’estranea: conoscendone gusti e preferenze, saremo in grado di creare più facilmente la giusta atmosfera.

Sarà più facile gestire le classiche discussioni che normalmente si hanno nel corso di una relazione. Infatti, conoscendola, sarete perfettamente in grado di capire quando è arrabbiata, di prevederne (solitamente) le reazioni, di capire il modo con cui potrete mettere fine al litigio e farvi perdonare.

Innamorarsi di un'amica: 5 buoni motivi per farlo

La complicità che vi legava prima di decidere di intraprendere questo duro ma appagante viaggio sentimentale rimarrà la stessa anche quando inizierete la vostra relazione. Potrete continuare a prendervi in giro, per esempio, a rimanere veramente voi stessi nonostante siano cambiati dei paradigmi fondamentali nel vostro rapporto, senza dover cercare di fare colpo a tutti i costi.

Infine, il punto più importante di tutti: non abbiate timore di dichiararvi e di buttarvi a capofitto in questa avventura. Se pure è vero che il rischio di rovinare un’amicizia importante in nome di un rapporto amoroso esiste ed è più che mai concreto, la possibilità di riuscire ad ottenere un rapporto unico ed appagante è altrettanto solida. Il traguardo vale bene il rischio e se vivete appieno ogni momento, potrete scoprire che innamorarsi di un’amica si tratta dell’esperienza migliore della vostra vita amorosa.

Altre notizie interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!