Donne prosperose: ecco cosa è meglio non dire mai

Spesso dimentichiamo che le donne prosperose vivono questa loro condizione con disagio e tendiamo a generalizzare con battute e luoghi comuni. Ecco una semplice guida per comportarsi nel modo corretto così da non mettere in difficoltà le nostre amiche dal seno pronunciato

Donne prosperose: ecco cosa è meglio non dire mai

Come è noto a tutti la stragrande maggioranza degli uomini ama le donne dalle curve pronunciate e prosperose, e sono sempre pronti a fare apprezzamenti alle donne che rientrano nei canoni di bellezza ‘giunonica‘, però molto spesso le donne vivono con disagio l’avere ad esempio un seno grande.

Non deve essere per nulla piacevole per loro attirare come una calamita gli sguardi indiscreti degli uomini che molto spesso esagerano con apprezzamenti e battute al limite del volgare. Ma cosa effettivamente dire o no ad una donna prosperosa?

Non tutti gli uomini sanno che le donne prosperose vivono con estremo disagio, nella maggioranza dei casi, la loro condizione. Infatti il seno per una donna è un argomento da trattare con le pinze, usando tutte le dovute precauzioni per non cadere nei luoghi comuni ed evitare spiacevoli gaffe. Le donne dal seno prosperoso tendono a mal sopportare i commenti, spesso volgari e fuori luogo.

Quello che è possibile fare dal canto nostro, è evitare una serie di spiacevoli osservazioni che, oltre che essere di cattivo gusto, metterebbero in una forte condizione di disagio la nostra interlocutrice.

Donne prosperose: ecco cosa è meglio non dire mai

Attento a quel che dici alle donne prosperose!

Come prima cosa non dobbiamo mai e poi mai farci beffe del loro disagio con battute del genere “Non so perchè ti lamenti, molte pagherebbero per averle”, non ci salterebbe mai in mente che a lei non interessa? Infatti le donne trovano il seno grande come una limitazione e soprattutto scomode, avete mai visto una donna prosperosa che vuole fare jogging oppure attività fisica? Certamente si e sappiamo bene che oltre al piacere visivo per noi uomini, per loro è parecchio scomodo.

Mai chiedere se l’abbondanza di seno comporti dei dolori alla schiena, così la donna si sentirebbe più come una cavia da laboratorio, anche perchè, in sostanza, non sono certamente affari vostri, in quanto non siete il suo medico curante o un ortopedico che la ha in cura. Poi ricordate che non dovete assolutamente dire qualcosa del tipo: “Sembri Marilyn Monroe”, infatti così la donna si sentirebbe ridotta al solito stereotipo, sentendosi sminuita anche se il vostro sarebbe partito come un complimento lusinghiero verrebbe interpretato dal cervello come il tentativo di generalizzarla accomunandola ad altre donne che, anche se bellissime, sminuirebbero il suo essere.

Donne prosperose: ecco cosa è meglio non dire mai

Infine, l’ultimo consiglio che vale la pena di seguire, è quello di evitare nel modo più assoluto di dire qualcosa del tipo: “Hai mai pensato ad un intervento di riduzione?”, è la stessa cosa di dire ad una donna dal seno piatto: “Perchè non ti fai la plastica?”. oltre ad essere di cattivo gusto, è decisamente scortese e, nel 99% dei casi verrà vissuto come un vero e proprio insulto.

Insomma, noi uomini dovremmo davvero avere un po’ più di tatto e di gentilezza nel nostro normale modo di porci verso le donne prosperose, e dovremmo capire che loro vivono quella condizione più come un handicap limitante che come una cosa di cui essere fiere. Non è poi tanto difficile, basta collegare il cervello alla bocca e pensare a cosa stiamo per dire prima di dirlo, perchè poi non si torna più indietro. Dobbiamo solamente stare un po’ più attenti in modo da poter rendere a queste donne la vita più semplice e di conseguenza vivere meglio anche noi.

Altre notizie interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!