Pokémon GO, guida ai Pokémon dal numero 60 al numero 71

Queste dodici caselle del Pokédex vengono contraddistinte da quattro famiglie di Pokémon con doppia evoluzione che portano ad ottenere dei mostri tascabili di livello apprezzabile anche per la lotta in palestra.

Pokémon GO, guida ai Pokémon dal numero 60 al numero 71

Proseguendo nell’analisi del Pokédex, tra il numero 60 ed il 71 dell’enciclopedia virtuale di Pokémon GO, troviamo quattro famiglie di Pokémon con doppia evoluzione che portano ad ottenere dei mostri tascabili di livello apprezzabile anche per la lotta in palestra.

Al numero 60 si presenta Poliwag, un simpatico girino blu con il petto tinto a vortice nero su fondo bianco. Si tratta di un Pokémon d’acqua che si evolve nel Pokémon numero 61, Poliwhirl, una specie di rana o rospo bipede con uno spiccato vortice nero su fondo bianco stampato sul petto e grandi guanti da pugile bianchi. I suoi attacchi sono di tipo acqua o di tipo terra. Poliwhirl si tramuta nel Pokémon numero 62, Poliwrath, un esemplare molto cresciuto di Poliwhirl, dall’aspetto battagliero e di tipo acqua – lotta. I suoi attacchi base sono “Bolla” – tipo acqua – e Spaccaroccia” – tipo lotta -, mentre gli attacchi in carica possono essere “Idropompa, acqua, “Gelopugno“, ghiaccio, e “Dinamopugno“, lotta. Tutti questi tre tipi di attacco sono letali contro i Pokémon di tipo roccia.

Abra, Pokédex 63, è un piccolo volpino sonnecchiante di tipo psico; Abra è sfuggente e, se esce dalla sfera durante la cattura, è facile che se ne vada. Abra si trasforma in Kadabra, Pokédex 64, dotato di un cucchiaio da piegare con la forza della mente. Kadabra ha dagli attacchi di tipo psico, folletto e spettro: se supera i 1.500 Punti Lotta, Kadabra si può evolvere in un ottimo esemplare di Alakazam, Pokédex 65, con un cucchiaio per mano. È un Pokémon non molto dotato di Punti Salute, ma che si rivela uno dei più potenti in battaglia con i suoi tre distruttivi attacchi in carica: “Palla Ombra”, di tipo spettro, !Focacolpo”, di tipo “Lotta”, e “Divinazione”, di tipo psico.

Machop è il Pokémon numero 66, un lottatore giovane e sveglio dalla pelle grigia: Machop si evolve in Machoke (numero 67), un combattente molto muscoloso e vestito con tanto di cintura da campione di lotta. I suoi attacchi sono tutti di tipo lotta e fanno parecchi danni, ma i colpi inflitti sono ancora più potenti se Machoke si evolve in Machamp, Pokédex 68, un lottatore con quattro braccia possenti, il quale possiede sia attacchi di tipo lotta che di tipo acciaio. Gli attacchi di tipo lotta vanno a danneggiare in particolare i Pokémon di tipo normale, roccia, acciaio, ghiaccio e buio, mentre i colpi di tipo acciaio sono potenti contro Pokémon di tipo ghiaccio e roccia.

Bellsprout è il Pokémon numero 69, una specie di rampicante di campanula dotato di due radici che fungono da gambe. Bellsprout è di tipo erba – veleno ed ha già a disposizione potenti attacchi da caricare come “Vigorcolpo”, di tipo erba, e “Fangobomba”, di tipo veleno. Bellsprout si trasforma in Weepinbell, numero 70, una campanula volante di color giallo con foglie verdi: i colpi sono simili a quelli di Bellsprout, anche se Weepinbell è più resistente, specie se supera i 1.200 Punti Lotta. Weepinbell si evolve in Victreebeel, numero 71, un Weepinbell molto cresciuto e più aggressivo, con tanto di grossa liana che funge da coda. Victreebel è anche dotato di “Solarraggio“, attacco di tipo erba, uno dei colpi più devastanti in assoluto.

Cosa ne pensa l'autore

Claudio Bosisio - Poliwrath, Alakazam, Machamp e Victreebel sono quattro Pokémon veramente potenti, da utilizzare nelle lotte in Palestra e nei Raid. Per potenziare questi Pokémon, è necessario evolverli dalle specie precedenti dotate di un ottimo numero di Punti Lotta (per far ciò, notate quanto sia pieno l'arco bianco che sovrasta il Pokémon da evolvere). Oltretutto, è bene utilizzare Polvere di stelle e Caramelle per potenziare ancora di più questi mostri, trasformandoli in veri campioni del ring.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!