Come cancellarsi da Facebook definitivamente

Come cancellarsi da Facebook definitivamente: ecco il percorso da seguire per riuscire ad eliminare per sempre ed in totale sicurezza il vostro account Facebook

Come cancellarsi da Facebook definitivamente

Come cancellarsi da Facebook è una delle domande più frequenti del momento, e chi si pone il quesito vuole pure farlo definitivamente. L’esplosione del più famoso tra i social network è stata più che clamorosa, e dal suo fortunatissimo lancio commerciale ad oggi, Facebook è riuscito ad incontrare il favore di milioni di utenti in tutto il mondo. Il colosso di Mark Zuckenberg ha letteralmente rivoluzionato le moderne tecniche di comunicazione, affermandosi come una realtà irrinunciabile non solo per molti privati, ma anche per numerose attività commerciali che vi fanno affidamento quale canale diretto con la propria clientela. Tuttavia, per quanto Facebook sia stato un successo senza precedenti nel suo genere, ben presto sono anche emersi i suoi limiti.

Pubblicità invasiva ed aggressiva, raccolta coatta di dati personali da parte di agenzie di marketing, possibilità di essere rintracciati in qualsiasi momento da persone con le quali preferiremmo non avere a che fare e stalking via internet, sono solo alcune delle “controindicazioni” che comporta l’essere liberamente connessi con il resto del mondo mediante PC, smartphone e tablet. Come se ciò non bastasse, migliaia di persone hanno sviluppato una vera e propria dipendenza da social network, e non riescono più a passare una giornata intera senza accedere al proprio profilo per condividere momenti della propria esistenza, o controllare l’attività delle proprie amicizie virtuali.

Per queste ed altre ragioni, in tantissimi hanno già iniziato a chiedersi da tempo come fare per cancellarsi definitivamente da Facebook: chi per molestie, chi per perdita di interesse, e chi al contrario per liberarsi da un’attività diventata una vera e propria droga.

Come-cancellarsi-da-Facebook-definitivamente

Come cancellarsi da Facebook: ecco la procedura

La procedura per cancellarsi da Facebook non è affatto intuitiva ma nemmeno risulta difficile in realtà, una volta che si è capito come fare. Il problema sta soltanto nella visibilità che le è stata attribuita: per ovvi motivi commerciali e di marketing, il percorso per eliminare definitivamente il proprio profilo Facebook non si trova certo alla luce del sole, né viene sponsorizzato in alcun modo dal colosso statunitense. Pertanto molte persone si limitano quindi a disattivare il proprio account, ritenendolo un buon compromesso per liberarsi dalla “tenaglia” del social network in maniera rapida ed efficace. Ma in realtà come ben sappiamo non è proprio così, perché in questo modo il nostro profilo -e tutti i dati inseriti- rimangono inattivi solo virtualmente, e continuano ad essere accessibili per tutti coloro che sanno come tracciarli.

La semplice disattivazione non è dunque sufficiente: se volete rimuovervi dall’utenza, è necessario risolvere il problema alla radice. Ma prima di iniziare la procedura, si consiglia di cancellare tutti i propri dati personali, magari facendo un backup sul proprio PC prima di iniziare. Per fare ciò, dovrete accedere alle impostazioni del social network e cliccare “Scarica una copia dei tuoi dati di Facebook”. A questo punto selezionate l’opzione “Avvia il mio archivio”, e vi sarà consegnato un link per il download. Armatevi di pazienza per questo passaggio: più dati avrete caricato sul vostro profilo, più tempo ci vorrà per scaricarli tutti, e non è inusuale che possa trascorrere anche una giornata intera prima di riuscire ad ottenere il tanto agognato link.

Come-cancellarsi-da-Facebook-definitivamente

Una volta ricevuto il collegamento, entrate nel vostro profilo alla voce “Aggiorna informazioni”, e cancellate tutte le informazioni personali che vi riguardano alle voci presenti nella barra laterale sinistra. Fatto ciò, potete passare alle foto: selezionate gli album aprendoli uno ad uno, tasto sinistro del mouse sull’icona ad ingranaggio a rotella, click ed “Elimina album”. Le foto singole andranno invece eliminate manualmente, ma si tratta di una procedura necessaria a non lasciare più alcuna traccia di sé una volta che avrete cancellato il vostro profilo.

Ora avrete eliminato tutti i cosiddetti dati sensibili, ed il vostro profilo sembrerà spoglio come un albero di Natale a Ferragosto. “Sì, bello, ma come bisogna fare per cancellarsi da Facebook ora?”; ci arriviamo subito. In alto a destra troverete l’icona di una freccia: cliccatela e seguite il percorso “Centro Assistenza” – “Visita il Centro assistenza” – “Gestisci il tuo account” – “Disattivazione ed eliminazione degli account”.

A questo punto troverete finalmente la vostra terra promessa: apparirà infatti quella frase che avete cercato tanto a lungo: “Come faccio a eliminare il mio account in modo permanente?“. Cliccateci sopra, e vi apparirà un riquadro in cui sarà selezionabile il bottone “Comunicacelo“.

Come-cancellarsi-da-Facebook-definitivamente

Click su “Comunicacelo” e si aprirà un’altra pagina (hanno creato un vero e proprio labirinto, è vero: è fatto apposta per scoraggiare questo genere di operazioni e costringervi a pensarci su non una, ma cinquanta volte prima di procedere in via definitiva; ma se siete arrivati a questo punto, probabilmente non sarà qualche passaggio di troppo a fermarvi, no?).

Quest’ultima pagina rappresenta la tappa conclusiva della nostra (o meglio, vostra) piccola, tortuosa Odissea per cancellarsi da Facebook: è qui infatti che troverete il pulsante “Elimina il mio account“. Premetelo, inserite la password ed il codice di sicurezza richiesto (sì, uno di quegli odiosi passaggi utili a controllare che non siate dei bot, che spesso vi costringono al refresh selvaggio per la loro qualità di presentarsi spesso inintelligibili anche ad occhio umano) e, come ultimo atto, cliccate su “Ok“.

Ce l’avrete fatta? Quasi. Riceverete una mail che vi confermerà il successo della procedura di cancellazione, ma i dati del vostro profilo continueranno infatti a rimanere online per altri 14 giorni: due settimane durante le quali Zuckenberg e soci continueranno a sperare che possiate ripensarci. D’altronde, il tempo d’attesa serve proprio a questo, dal momento che fino allo scadere del 14° giorno potrete sempre tornare sui vostri passi. Se riuscirete a resistere anche a quest’ultima tentazione, allo scoccare del 15° giorno potrete stappare lo champagne: sarete riusciti a scoprire come cancellarsi da Facebook definitivamente. Semplice, no?

Altre notizie interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!