Il miglior browser Android? Eccone alcuni, gratuiti e a pagamento

Una delle categorie, senz'altro, più popolate del PlayStore di Android è quella dei programmi utilizzati per navigare in internet. Ecco una guida che vi aiuterà a scegliere il miglior browser Android in base alle vostre esigenze

Il miglior browser Android? Eccone alcuni, gratuiti e a pagamento

Uno dei servizi più utilizzati di internet è la navigazione tra le sue pagine ipertestuali, ottenuta grazie ai programmi noti come browser. Se su Pc (Chrome) e iDevice (Safari), è facile scegliere il proprio browser, lo stesso non si può dire di Android visto che il relativo PlayStore pullula di browser web. Con la carrellata che segue, intendiamo proprio guidarvi nella scelta del miglior browser Android, fermo restando che la scelta finale, basata su criteri come velocità, funzionalità ed user friendly, sarà vostra.

Il primo browser della rassegna è ovviamente Chrome (https://goo.gl/5lz9U), non foss’altro perché è di default su quasi tutti i device Android. Di questo browser spiccano due peculiarità su tutte: la velocità, ottenuta grazie alla compressione dei dati ed al pre-caricamento delle pagine web, e la sincronizzazione di preferiti, password e schede aperte, ottenuta grazie alla condivisione dell’account Google tra più piattaforme. Buona appare la tutela della privacy grazie alla navigazione anonima, alla funzione anti-tracciamento ed al controllo di ogni singola risorsa delle pagine visitate: non meno importante è la possibilità di visualizzare i siti web in modalità Desktop. Sempre in tema di rapidità, non mancate di dare un’occhiata a Rbrowser, il navigatore ultrarapido per device Snapdragon.

Se vi state chiedendo qual è il miglior browser Android, valutate anche Firefox (https://goo.gl/GQWvyw) che, tramite Sync, consente di sincronizzare schede, preferiti, e accessi con la controparte per PC mentre, grazie alle estensioni, ampia le sue funzioni secondo i propri gusti. Tra le feature di questo browser annoveriamo anche la navigazione anonima con anti-tracker incluso, e la possibilità di operare diverse azioni sulle pagine visitate (visualizzazione in modalità Desktop, salvataggio come pdf, pinnaggio nella home).

Il miglior browser Android? Eccone alcuni, gratuiti e a pagamento

Se cercate il miglior browser Android per eccellenza, Dolphin (https://goo.gl/bRJ6fW) è certamente ai primi posti delle nostre preferenze. Oltre a consentire la sincronizzazione dei preferiti, Dolphin permette anche di tutelare la privacy con la sua modalità privata, ed il traffico dati, grazie alla possibilità di non caricare le immagini. Molto interessante è la possibilità di visualizzare le pagine in modalità Desktop, a schermo intero, e di poterle inviare sui browser installati nel PC grazie ad estensioni per Chrome, Firefox e Safari. Grazie al suo Marketplace è possibile aggiungere estensioni per tramutare le pagine in PDF o per ottenere una maggiore personalizzazione d’uso. Molto completo, al pari di Dolphin, è anche Browser Lite Speed.

Simile, tra i migliori browser per Android, è Next (https://goo.gl/Tt7yCy) le cui peculiarità consistono nella possibilità di usare le gesture e la ricerca vocale. La privacy è assicurata con la navigazione privata, con la dissimulazione dello user-agente e con la possibilità di proteggere i preferiti con le password. Tra le feature tradizionali, invece, citiamo la modalità notte, il caricamento delle pagine in modalità Desktop, e la possibilità di ricorrere alle estensioni per ampliarne le funzioni.

Sarà russo, ma Yandex https://goo.gl/Kjr4gF) non sfigura di certo tra i migliori browser per Android. Parliamo di un browser che fa del rapido accesso alle informazioni il suo core business: quando eseguiamo una ricerca, possiamo vedere – accanto – un’anteprima del sito cercato e, nel caso di visite frequenti, troveremo che i siti più consultati saranno rapidamente accessibili entro widget grafici. Nel caso si desideri accedere ai medesimi siti anche da altri device, c’è la sincronizzazione dei dati, ed è possibile usare comandi vocali ed effettuare chiamate direttamente dal browser.

Il miglior browser Android? Eccone alcuni, gratuiti e a pagamento

Molto sicuro, nella tradizione dei migliori browser per Android, è CM Browser (https://goo.gl/F96DD7). Il browser in questione tutela la privacy con la modalità anonima e l’anti-tracciamento, è veloce nel rendering delle pagine grazie al pre-caricamento ed al blocco di pop-up ed immagini, è leggero (1,7 MB), ed è sicuro grazie all’antivirus incorporato che scansiona ogni download e protegge contro i tentativi di phishing della Rete. Naturalmente presenti sono la gestione dei preferiti, la modalità Desktop e quella notturna.

Senz’altro il più leggero, tra i migliori browser Android, è Naked browser (https://goo.gl/WmfaL) che si adatta anche ai device più datati grazie alla sua interfaccia molto essenziale. Consente di ripristinare le schede chiuse o crashate ed ha una corretta gestione dei permessi sui device che lo installano.

Il browser è questione di gusti, dicevamo. Se anche in Android è la privacy ad interessarvi prevalentemente, il non plus ultra tra i migliori browser per Android è Krypton Anonymous (https://goo.gl/8bXVSY) che protegge la navigazione sia con https che con il protocollo anonimizzante Tor. Presente, anche un ottimo adblock per evitare fastidiose pubblicità e velocizzare la navigazione.

Ultimo ma non per importanza, tra i migliori browser per Android, è Opera Mini (https://goo.gl/tpezWX) che viene, di solito, consigliato per l’oculata gestione del traffico dati: grazie al Turbo “Estremo”, infatti, Opera Mini riesce a risparmiare sino al 90% del traffico dati. Con un notevole incremento anche della velocità di navigazione.

Altre notizie interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!