Scooter più venduti del 2015: ecco la classifica

Quali sono stati gli scooter più venduti del 2015? Ecco a voi la top ten delle immatricolazioni dell'anno passato, dalla Honda SH 150 fino ad arrivare alla KYMCO Agility 200i R16. E voi, quale moto avreste comprato?

Scooter più venduti del 2015: ecco la classifica

Come ogni anno, è tempo di tracciare i bilanci per l’anno passato. Ci siamo chiesti allora quali fossero gli scooter più venduti del 2015, vista la grande passione degli italiani per questo tipo di mezzo di trasporto, al punto tale che esistono addirittura delle guide sulle strade panoramiche più adatte per i viaggi in moto.

Per riuscire a compilare questa top ten degli scooter più venduti del 2015, siamo andati a spulciare il registro delle immatricolazioni effettuate in Italia fino al 30 novembre 2015, controllando gli ultimi dati rilasciati dall’Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri (UNRAE) per l’Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori (ANCMA), che ci ha permesso di constatare il numero esatto di scooter venduti. Abbiamo preso in considerazione esclusivamente i motocicli di cilindrata superiore ai 125 cc.

Poche novità per quanto riguarda la cima della classifica, dove i vari scooter della gamma Honda SH rimangono i dominatori incontrastati anche per quanto riguarda il 2015. Inoltre, salendo di cilindrata, tra i cosiddetti maxi scooter il solito Yamaha T-Max rimane il vincitore per l’ennesimo anno consecutivo.

Infine è rimasta fuori da questa speciale classifica la versione più atletica e scattante dello scooter più famoso del mondo, vero e proprio simbolo del made in Italy nel mondo, la Vespa GTS 300 SuperSport, che viene superata per 3 sole immatricolazioni dallo scooter che si posiziona sul gradino più basso di questa top ten.

Scooter più venduti del 2015: ecco la classifica

Top ten degli scooter più venduti del 2015

Vediamo insieme la nostra classifica.

Al primo posto troviamo, come già accennato, il solito Honda SH 150, con ben 8147 pezzi venduti. Acquistabile al prezzo di 3300 euro nella sua versione Sporty con bauletto e parabrezza inclusi, può vantare un motore 153 cc da 15 CV e si conferma anche quest’anno il re degli scooter.

Al secondo posto si piazza l’Honda SH 300, il più prestante tra gli scooter Honda. Con un motore da 279 cc e ben 27,2 CV, è stato proposto al prezzo medio di 4790 euro, riuscendo a vendere ben 6632 pezzi.

Grazie al suo rush finale, con circa 1000 pezzi venduti solo nel mese di novembre, l’Honda SH 125 ottiene la medaglia di bronzo. Venduto a 3180 euro da listino, è risultato uno degli scooter più apprezzati per quanto riguarda gli spostamenti in città, nonostante le sue prestazioni limitate: è spinto infatti da un motore monocilindrico da 125 cc e 12 CV. In totale ne sono stati venduti nell’anno trascorso 6592 pezzi.

Scooter più venduti del 2015: ecco la classifica

Appena fuori dal podio troviamo il primo scooter italiano: il Piaggio Beverly 300, proposto dai concessionari ad un prezzo di 4000 euro. Dotato di un motore monocilindrico a 4 tempi, raffreddato a liquido, con una potenza massima di 22,2 CV, è stato acquistato da 5935 famiglie italiane.

Il prezzo contenuto (solo 1700 euro) e la maneggevolezza per gli spostamenti urbani hanno portato il Kymco Agility 125 R16 ad essere uno degli scooter più apprezzati dagli italiani. È stato venduto in 3872 esemplari, di cui quasi 500 nel mese di novembre.

Al sesto posto troviamo il re dei maxi scooter, il Yamaha T-Max 500, che ha venduto 4069 pezzi. Con un motore da 530 cc e 46,5 CV, il T-Max rimane il preferito tra gli scooter di grossa cilindrata, seppure ad un prezzo decisamente più alto dei concorrenti: ben 10790 euro.

Settimo posto per il Piaggio Liberty 125 3V, caratterizzato da consumi veramente ridotti ed basse emissioni. È risultato il mezzo ideale per le grandi città, data la sua forma snella e la sua agilità. 3881 modelli immatricolati nel 2015.

Scooter più venduti del 2015: ecco la classifica

Ottavo posto assoluto anche quest’anno per l’affidabile Yamaha Xmax 250, con 2888 pezzi venduti. Può vantare un design “sportivo”, prestazioni elevate e un prezzo abbordabile: 4690 euro per acquistarne un esemplare.

Il Piaggio Beverly 350 entra nella top ten grazie alla capacità di unire uno stile classico e una discreta potenza del motore: vanta infatti un propulsore da 330 cc per 33 CV, che unitamente ad un prezzo nella media, 5510 euro, hanno fatto in modo che vendesse nel corso dell’anno 2835 esemplari.

Ultimo posto per il Kymco Agility 200 R16, che grazie ad una linea sufficientemente sportiva e ad un peso ridotto (solo 126 kg) è riuscito a far registrare dal modello della casa taiwanese 2605 immatricolazioni.

Altre notizie interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!