Ecco le 10 cose che un padre di figlie femmine dovrebbe sapere

Ecco le 10 cose che devi sapere per essere un buon padre di figlie femmine. Aprire un dialogo, essere il modello di uomo che vorremmo accanto a nostra figlia, addentrarsi nel suo mondo, saper chiedere scusa, per esempio, sono tutte cose che un buon padre dovrebbe essere in grado di fare

Ecco le 10 cose che un padre di figlie femmine dovrebbe sapere

Se essere un buon padre non è un ruolo semplice, essere padre di figlie femmine può essere ancora più complicato. La figura paterna assume, per una bambina, un ruolo centrale nel suo percorso di crescita e svolge una funzione di riferimento nell’ambiente familiare, una figura che andrà ad influire sulla visione e sulla percezione del mondo maschile per tutta la sua vita.

È quindi indispensabile riuscire ad essere un padre in grado di sviluppare un rapporto positivo e costruttivo con le proprie figlie, aiutandole a crescere sicure di sé e in grado di affrontare quelle situazioni della vita in cui un padre vorrebbe solo il meglio per loro.

Il rapporto che lega un padre alla propria figlia è un rapporto complesso e delicato, soprattutto nel periodo in cui quest’ultima esce dall’infanzia, passando dall’essere la “principessa di papà” al diventare una donna vera e propria. Il legame che si crea tra padre e figlia, a partire dal periodo dell’adolescenza, diventa infatti spesso conflittuale e soggetto a cambiamenti che molti padri non sono disposti ad accettare, temendo di “perdere” quel rapporto speciale che hanno creato investendo numerose attenzioni e molto affetto.

Vogliamo quindi a stilare un elenco delle cose di cui un padre di figlie femmine deve assolutamente tenere conto per crescere figlie felici e in grado di affrontare la vita.

Ecco-le-10-cose-che-un-padre-di-figlie-femmine-dovrebbe-sapere

Padre di figlie femmine? Ecco cosa devi assolutamente sapere

La prima cosa che un padre di figlie femmine deve sapere è che il dialogo è la chiave di ogni rapporto e questo vale ovviamente anche per quanto riguarda il legame tra voi e vostra figlia. Fin da quando è piccola, vostra figlia vuole comunicare con voi. Confrontatevi in modo aperto e schietto, non imponete le vostre idee: una comunicazione sincera aiuta a comprendersi reciprocamente e migliorare la vostra intesa.

Dovete essere presenti nella vita di vostra figlia, soprattutto nei momenti importanti, non solo fisicamente ma riservandole del tempo dedicato esclusivamente al vostro rapporto, al suo mondo e alla sua personalità. Niente distrazioni come televisione o cellulare e soprattutto evitate di anteporre il lavoro a lei.

I complimenti di papà sono sempre bene accetti! Già nelle prime fasi della sua vita, una bambina cerca l’approvazione paterna, cercando di catturare l’attenzione del padre. Sii prodigo di complimenti ed incoraggiamenti verso di lei, ciò migliorerà la sua autostima e la sua fiducia in sé stessa.

Ecco-le-10-cose-che-un-padre-di-figlie-femmine-dovrebbe-sapere

Un buon padre dovrebbe essere da esempio per la propria figlia per quanto riguarda il modo in cui un uomo tratta una donna. Se nel rapporto con sua madre trattate quest’ultima con rispetto, aiutandola e sviluppando una relazione paritaria, le insegnerete il corretto ruolo di una donna nella società ed eviterete che, un domani, accetti uomini che non la trattino con il rispetto che merita. Inoltre un padre ha solitamente le caratteristiche del tipo di uomo che la propria figlia cercherà nella sua vita: se siete un esempio di qualità positive, è probabile che vostra figlia cerchi qualcuno che risponda alle sue aspettative.

Creare dei momenti speciali da trascorrere insieme è molto importante: coltivate una passione comune, scandite una routine di piccoli momenti da aspettare e riti da celebrare insieme. Questi saranno dei bei ricordi indelebili nella vostra e nella sua memoria.

Molte volte accade che un padre tenda ad idealizzare la propria figlia in una sorta di “principessa delle fiabe”, mantenendo nei suoi confronti un atteggiamento troppo permissivo. Evitate questo tipo di condotta, è importante stabilire delle regole e dei confini.

Ecco-le-10-cose-che-un-padre-di-figlie-femmine-dovrebbe-sapere

Imparate a capire i suoi gusti, le sue opinioni, le sue preferenze in fatto di vestiti, musica, hobby. Cercare di entrare nel suo mondo e farle sentire che sei in grado di capire le sue emozioni e quello che prova è un aspetto che non va mai trascurato. Così come nel rapporto tra padre e figlio maschio, condividete attività con vostra figlia che di solito delegate alla madre: per esempio andare a fare shopping insieme o aiutarla a fare la tinta dei capelli le mostrerà che ci tenete veramente a lei.

Infine è indispensabile saper riconoscere i propri errori: anche i padri sbagliano, magari nonostante le buone intenzioni e i buoni propositi che si celano dietro questi errori, ma quando lo fanno devono saperlo ammettere, mettere da parte l’orgoglio ed essere capaci a chiedere scusa.

Altre notizie interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!