Ecco i cibi innocui per l’uomo ma dannosi per i cani

Ecco alcuni consigli su cosa non dare da mangiare al nostro amico a quattro zampe. Alcuni accorgimenti potrebbero allungargli la vita o comunque dare loro una qualità di vita ottimale.

Ecco i cibi innocui per l’uomo ma dannosi per i cani

I proprietari di cani e gli amanti del mondo animale nel mondo sono davvero tanti.

Spesso però i proprietari dei cani sottovalutano il fatto che molti alimenti che all’uomo fanno bene o che comunque sono innocui per la sua salute,  possono essere invece molto dannosi per i nostri amici a quattro zampe.

Di seguito è riportata una lista di alimenti che potrebbero essere dannosi per i nostri amici; a volte, se esageriamo, potrebbero risultare anche letali:

  • Sale: il sale oltre che a provocare vomito, tremolio, depressione, convulsioni e febbre, in alcuni casi potrebbe essere causa di morte (se dato in modo esagerato).
  • Alcool: l’alcool può provocare gravi intossicazioni e, se fatto assumere in quantità eccessive, potrebbe portare il cane in coma e quindi alla morte.
  • Uva passa: l’uva passa provoca insufficienza renale.
  • Ossa di pollo: data la loro struttura, le ossa di pollo si spezzano facilmente e quindi, diventano taglienti. Anche se i cani sono golosi di ossa di pollo conviene non darli, anche perchè potrebbero provocare gravi lacerazioni allo stomaco ed in tutto l’apparato digerente in generale.
  • Noci: le noci provocano danni muscolari e danni al sistema nervoso.
  • Aglio: l’aglio, se dato in piccolissime dosi, potrebbe essere un buon vermifugo, ma se dato in quantità eccessiva provoca anemia e danni cellulari al sangue.
  • Latticini: i latticini sono causa di diarrea e quindi perdita di liquidi.
  • Uva: come l’uva passa, anche l’uva provoca insufficienza renale.
  • Funghi: molti funghi che possono essere ingeriti dall’uomo possono essere estremamente velenosi per i cani. Nel dubbio conviene non darli.
  • The e caffeina: come il the, anche la caffeina deve essere assolutamente evitata. Possono essere la causa di vomito e di diarrea, ma cosa più grave è che sono altamente tossici per il sistema nervoso e per il cuore.
  • Zucchero: da evitare assolutamente, non solo lo zucchero, ma i dolci in generale; oltre che a provocare il diabete, possono creare seri problemi al fegato ed al pancreas.
  • Cioccolato: il cioccolato crea seri problemi al cuore, ed essendo tossico, crea seri problemi anche al sistema nervoso. In alcuni casi potrebbe provocare la morte.

Non è mia intenzione creare allarmismo; alla base di tutto c’è la quantità del prodotto che viene ingerito, quindi, se il vostro cane ha mangiato un pezzetto del “dolce della nonna”, non si ammalerà e non morirà, ma ora che lo sapete evitate di dare anche quel piccolo pezzetto.