Capelli corti uomo: idee per pettinarli alla moda

I capelli corti per uomo sono tornati prepotentemente di moda, ecco quali sono i look migliori da imitare, cosa piace alle donne e come essere ancora più originali per non passare inosservati

Capelli corti uomo: idee per pettinarli alla moda

Se negli anni ’70 andavano i capelloni, oggi vanno di moda gli uomini con i capelli corti. Che ci sia la frangia, i ciuffi, la rasatura ai lati, la cosa importante è che si stiano bene sul nostro viso. Chi se li fa crescere, a livello di moda è out.

Un po’ di capelli, però, è necessario averli proprio per potersi inventare poi una pettinatura alla moda. Le idee sono tante, è sufficiente scegliere. C’è chi punta sulle frange versatili che arrivano a coprire la fronte o che diventano dispettosi ciuffi. La rasatura ai lati, invece, è pure comoda quando si tratta di pettinare ed è addirittura l’ideale in caso di capelli ricci o mossi.

Già negli anni ’80, proprio in reazione al decennio precedente, i capelli corti uomo erano diventati cool. A distanza di quasi 40 anni, non si fa che ripetere quella moda, rispolverando cataloghi dell’epoca.

Chiunque può trovare il taglio giusto, ma l’importante è accorciare. I barbieri e i parrucchieri sono impegnatissimi a suggerire, anche se poi spesso i più giovani si lasciano ispirare dal taglio del cantante o del campione sportivo di turno. Andiamo a scoprire quali sono le idee migliori per pettinarsi alla moda.

Capelli corti uomo
I capelli possono essere tagliati più o meno corti in base alla forma del viso

Tagli capelli corti: i più cool

Se cercate, trovate intere gallery sull’argomento. Ossia le acconciature per capelli corti più cool. Se avete una chioma mossa, potete pettinare le lunghezze con le mani e appiattire e fissare con l’intramontabile cera. C’è chi preferisce andare a fondo di rasoio ai lati, lasciando piccoli ricci sulla parte superiore.

Il ciuffo può essere lavorato per apparire un po’ selvaggio. Fintamente trascurato, insomma, ma in realtà molto curato. Se vi piace avere un po’ di volume davanti, cera e schiume che danno per l’appunto volume, senza appesantire i capelli, sono l’ideale.

La frangia lunga che arriva a coprire tutta la fronte è un vero e proprio hair look casual. Per un ciuffo a portata di giornata, dovete scegliere un gel extra strong. Proseguiamo a scoprire i tagli capelli corti che più piacciono. Molto corti, ma con un cenno di frangia corta da collegiale. C’è chi è rimasto in contatto con gli anni ’90 e allora preferisce pettinarsi all’indietro.

Capelli rasati ai lati e più lunghi in mezzo è il vero must del momento. Per fare un po’ di contrasto, perché non provare con i capelli ricci sulla parte frontale e rasatissimi ai lati? Oppure ecco il ciuffo mood anni ’80 a vivacizzare questa acconciatura vintage.

Se volete dare l’impressione di essere bravi ragazzi, c’è sempre l’ordine e la fila. Un taglio cortissimo per tutti i capelli, alla marine, è per chi ama l’ordine.

L'abbinamento capello corto e barba lunga è molto gettonato
L’abbinamento capello corto e barba lunga è molto gettonato

Un po’ di colore per vivacizzarli

Perché non prendere in considerazione di colorare i capelli? O meglio, una parte. Ormai non c’è più tanta distinzione tra uomini e donne da questo punto di vista, per cui si può osare senza problemi. E allora, ai capelli corti si può aggiungere un tocco di vivacità per un look originale. Per esempio, due toni di biondo e tocchi di colore sul lungo ciuffo: cool, very cool.

Ma potete davvero sbizzarrirvi con i colori. Difficile dire quale stia meglio o peggio. Anche in questo caso, l’importante è dare al look la propria impronta. A conferma che i tagli di capelli corti non limitano la fantasia come qualcuno potrebbe pensare.

Ricordate che il ciuffo è la parte che dà carattere e stile al look. Se lo colorate anche, siete più che alla moda. Il biondo, il nero, il verde, il rosso, il blu: decidete voi.

I capelli corti mossi stanno molto bene al naturale con i lati un po' più corti
I capelli corti mossi stanno molto bene al naturale con i lati un po’ più corti

Acconciature capelli corti: e alle donne cosa piace?

L’acconciatura deve piacere a voi, su questo non ci piove, ma se volete incontrare anche il favore dell’altra metà del cielo, vediamo di mettere un po’ di ordine su cosa piace alle donne. Le chiome corte hanno un vantaggio: stanno bene sugli uomini non troppo alti perché slanciano la figura. Per evitare che si sfibrino o sfocino in doppie punte, è bene sottoporre i capelli a frequenti spuntate perché il taglio resti sempre fresco. In questo modo, il vostro look sarà sempre impeccabile e piacerà alle donne, che amano l’uomo che sa prendersi cura di sé.

E’ facile prendersi cura dei capelli corti a casa perché è sufficiente un lavaggio con un prodotto ad hoc. Per lo styling, va benissimo una mousse o un gel da applicare con le mani.

Alle donne piace l’undercut e il sidecut. Ossia una parte della chioma rasata quasi a zero, con i capelli rimanenti sulla sommità del capo un po’ più lunghi. Dà un’aria molto giovanile. Il sidecut prevede invece rasatura dei capelli da un lato. Un modo per contraddistinguere ancora di più la vostra originalità.