Non importa chi ha sbagliato. Ecco come chiederle di tornare con te (2 di 2)

Non importa chi ha sbagliato. Ecco come chiederle di tornare con te

La vita non può essere sempre vissuta mettendo l’orgoglio in primo piano. La vita deve essere vissuta d’istinto, senza pensarci troppo. Se hai la tentazione di aprire quella porta, aprila e basta. Se il tuo cuore ti sta chiedendo di vedere se vicino al campanello c’era lei, rischia tutto ed apri. Non si può aspettare sempre il primo passo dell’altro, a prescindere dal torto o dalla ragione.

Non importa chi ha sbagliato. Ecco come chiederle di tornare con te

E se pensi che il vostro futuro è compromesso, che la vostra storia è rovinata per sempre, lascia che siano i fatti a dimostrarlo, lascia che sia il destino a guidarvi nella strada giusta. E se per un attimo i dubbi ti assalgono ed hai paura di commettere un altro errore e di soffrire ancora prova a chiederti: “la sceglieresti ancora?”. Probabilmente lei si e sta aspettando solo che le apri la porta. Del tuo cuore, per sempre.

Non importa chi ha sbagliato. Ecco come chiederle di tornare con te
Scopri altre storie curiose