Trucchi e consigli per vincere a Crash Team Racing Nitro Fueled, remake di CTR

Crash Team Racing Nitro Fueled è arrivato su PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch. Ecco alcuni trucchi e consigli per iniziare al meglio le gare con i gokart.

Trucchi e consigli per vincere a Crash Team Racing Nitro Fueled, remake di CTR

Crash Team Racing Nitro Fueled, alias remake del leggendario CTR, è stato uno dei giochi più attesi dopo l’arrivo di Crash N. Sane Trilogy. Si tratta di un gioco di corse che è disponibile per Xbox One, PlayStation 4 e Nintendo Switch: stranamente, la piattaforma PC è rimasta esclusa. 

Nonostante si tratti di un videogioco moderno, proprio come alla vecchia maniera sono disponibili dei trucchi azionabili mediante una sequenza di tasti e vari consigli per affrontare al meglio il gioco, sia se è il primo approccio, e sia se si vuole fare un po’ di “riscaldamento”.

Crash Team Racing Nitro Fueled: i consigli del videogame

Proprio come la versione originale, anche nel nuovo CTR è possibile partire con un boost iniziale, che consente fin da subito di guadagnare un po’ di vantaggio sugli avversari. È necessario premere l’acceleratore e caricare la barra dell’indicatore in basso a destra. Poco prima che il semaforo diventi verde, basta rilasciare il pulsante e si noterà un turbo iniziale che darà subito velocità al veicolo. 

Il gioco consente di attivare il turbo durante la derapata. Per prima cosa bisogna premere uno dei dorsali e sterzare per affrontare la curva: il fumo dai tubi di scarico del gokart diventerà più scuro ed è in quel momento che va premuto l’altro pulsante dorsale del joypad. In questo modo, si avrà un turbo in uscita di curva

Con lo stesso pulsante, è possibile effettuare dei piccoli saltelli, che in prossimità dei salti, consente di guadagnare del turbo utilizzabile subito dopo l’atterraggio. Un altro consiglio è quello di imparare le scorciatoie, che possono essere fondamentali nelle gare più ostili e sono quelle che possono decretare il vincitore. Alla fine della gara, i giocatori sono ricompensati con un po’ di monete d’oro che possono essere utilizzate per acquistare elementi in negozio che periodicamente cambiano. Le monete però sono poche rispetto ai prezzi presenti nel negozio: dunque, è meglio spenderle con cautela.