Compra modello in scala di Godzilla per 8 dollari: ecco cosa se ne fa. Fantastico! (2 di 2)

Compra modello in scala di Godzilla per 8 dollari: ecco cosa se ne fa. Fantastico!

L’intuizione gli è venuta non appena ha visto quel grosso mostro all’interno del negozio, accaparrandoselo per la modica cifra di soli 8 dollari. Una spesa miserrima se rapportata all’utilizzo che il giovane avrebbe poi fatto della creatura. Dopo avergli dato il nome di “Ryan”, il ragazzo ha iniziato a riprodurre scatti divertenti sfruttando l’imponente statua di polimeri per realizzare immagini come questa. La riconoscete? E’ la celebre camminata dei Beatles su Abbey Road, una fotografia che ha fatto la storia e che è stata al centro d’innumerevoli parodie nel corso dei decenni.

Compra modello in scala di Godzilla per 8 dollari: ecco cosa se ne fa. Fantastico!

Nelle varie opere che lo hanno riguardato, Godzilla è stato spesso identificato dapprima come un distruttore di città, quindi come una creatura eroica che avrebbe salvato l’umanità da mostri di vario genere e di natura spesso indefinita, ma c’è una costante che appare con puntuale tempismo in ogni opera: ovunque vada, Godzilla è sostanzialmente un distruttore di proporzioni immani capace di generare ondate di devastazione catastrofica. Forse in formato ridotto anche i suoi poteri sono significativamente diminuiti, fatto sta che il Godzilla in versione “teppista festaiolo che urina nella fontana” ancora mancava…

Compra modello in scala di Godzilla per 8 dollari: ecco cosa se ne fa. Fantastico!

A quanto pare insomma il Godzilla di questi scatti è molto meno feroce e serioso rispetto a quello dell’opera originale, anzi in alcuni casi sembra a tutti gli effetti un cucciolo da compagnia come nel caso dello scatto qui sopra: poverino, voleva solo i pop corn del supermercato…ma a quanto pare, nonostante la reputazione da bruto devastatore, Godzilla è anche un fine appassionato d’arte. Chi l’avrebbe mai detto? Fatto sta che, personalmente parlando, non ho memoria di 8 dollari spesi meglio di così!

Scopri altre storie curiose