I Simpson predicono il futuro…di nuovo! Ecco cos’avevano anticipato stavolta (2 di 2)

I Simpson predicono il futuro…di nuovo! Ecco cos’avevano anticipato stavolta

Ma oltre a far ridere mettendo a nudo le varie pecche degli Stati Uniti d’America, c’è un’altra cosa nella quale i Simpson ha avuto un grande successo come serie: l’arte della divinazione. Sembrerà una trollata senza senso, ma già più volte abbiamo visto come alcuni episodi avvenuti in vecchie puntate de I Simpson abbiano poi finito col realizzarsi. Né è un esempio l’elezione di Trump e la camminata sulla scala mobile, fedelmente riprodotte anni prima che avvenissero realmente. Ma non è finita qui!

I Simpson predicono il futuro…di nuovo! Ecco cos’avevano anticipato stavolta

A fare scalpore stavolta è stata la lungimiranza della serie nel profetizzare l’acquisizione della 20th Century Fox Inc. da parte della Walt Disney. E’ successo davvero? Sì, agli inizi di questa settimana la Disney ha accettato di rilevare la 20th Century Fox Inc. a fronte di un pagamento di 52,4 miliardi di dollari, facendone di fatto una propria succursale. La notizia avrebbe già del clamoroso di per sé, ma come avrete capito non è affatto finita qui. Perché I Simpson aveva già previsto tutto.

I Simpson predicono il futuro…di nuovo! Ecco cos’avevano anticipato stavolta

La serie di Matt Groening l’8 novembre 1998 andò in onda con l’episodio “When You Dish Upon A Star“, al quale parteciparono Alec Baldwin, Kim Basinger e Ron Howard. Ebbene nel corso dell’episodio si può vedere che, all’esterno degli studios della 20th Century Fox, una scritta in basso recita: “A Division of Walt Disney Co.“, ovverosia “una Divisione della Walt Disney Co.”. Incredibile, vero? L’hanno fatto di nuovo! e con 19 anni di anticipo! Davvero pazzesco, ragazzi. Che dire? Se volete conoscere il futuro, basta oroscopi e lettura delle carte: guardate le vecchie puntate de I Simpson!

Scopri altre storie curiose