La conosce su Tinder, ma all’appuntamento qualcosa è terribilmente sbagliato (1 di 2)

La conosce su Tinder, ma all’appuntamento qualcosa è terribilmente sbagliato

Al giorno d’oggi gli appuntamenti amorosi sono molto diversi rispetto a quelli ai quali erano abituati i nostri genitori, per non dire i nostri nonni. Ma d’altronde è la semplice circolarità dell’esistenza e non c’è nulla di sbagliato a livello concettuale: da che mondo è mondo la realtà dei genitori è diversa da quella dei figli, che sarà a sua volta diversa da quella dei loro figli eccetera. Tuttavia la virtualità ha creato una serie di situazioni particolarmente difficili da intendere per coloro che pensano “all’antica”.

La conosce su Tinder, ma all’appuntamento qualcosa è terribilmente sbagliato

Al giorno d’oggi è infatti possibile trovare l’amore anche senza uscire di casa, semplicemente bazzicando qua e là sul web. Esistono inoltre delle comunità apposite, chiamate per l’appunto “siti di incontri”, che servono proprio a permettere a uomini e donne alla ricerca di un partner di interagire direttamente tra loro; tra questi portali, Tinder è certamente uno dei più sfruttati. Ma siamo sicuri che chiunque vi si iscriva lo faccia per cercare un compagno o una compagna di vita? La risposta è, ovviamente, no.

La conosce su Tinder, ma all’appuntamento qualcosa è terribilmente sbagliato

Quello che stupisce è però l’altissima percentuale di coloro che sfruttano Tinder per molti scopi fuorché, per l’appunto, la ricerca di un partner fisso. Si tratta di una realtà con la quale ha dovuto fare i conti anche l’utente Imgur minilogo37, il quale si è sfogato sul web raccontando una disavventura occorsagli proprio dopo avere accettato un appuntamento su Tinder. Il ragazzo si era iscritto da poco, ed aveva iniziato a chattare con una giovane di bell’aspetto: i due avevano iniziato a sentirsi su base giornaliera e tutto sembrava andare a gonfie vele.