Stop alla calvizie: la cura naturale può venire dalle foglie di guava (1 di 2)

Stop alla calvizie: la cura naturale può venire dalle foglie di guava

Crescere può essere un’avventura davvero meravigliosa ed ogni età ha i suoi benefici, così come i suoi lati negativi. Ma per gli uomini c’è una problematica particolare che emerge con l’età e contro la quale, purtroppo, sembra esserci ben poco da fare. No, non stiamo parlando della pancetta ragazzi: per quella è sufficiente seguire una dieta equilibrata e fare attività fisica! Quello di cui parleremo oggi è invece la calvizie, un problema contro il quale non esistono regimi alimentari o esercizi che tengano.

Stop alla calvizie: la cura naturale può venire dalle foglie di guava

La calvizie, o alopecia, consiste nella diminuzione o nella scomparsa dei capelli, e come oramai ben sappiamo è una condizione che tende a colpire in particolar modo gli uomini. Per qualche motivo ancora non del tutto chiaro infatti il sesso femminile sembra essere geneticamente (quasi) immune all’alopecia aggressiva in giovane e media età, mentre un uomo può iniziare a soffrirne anche attorno ai vent’anni. Le cause dell’alopecia sono ancora oggetto di dibattito, ma la comunità medica ha evidenziato quattro fattori che sembrano essere responsabili dell’eziopatogenesi.

Stop alla calvizie: la cura naturale può venire dalle foglie di guava

I fattori che causano la calvizie sarebbero genetici, immunologici, nutrizionali e psicologici. Ebbene se è vero che è possibile evitare o curare condizioni di stress eccessivo e mangiare in modo sano ed equilibrato per fare in modo che il nostro organismo abbia sembre tutto ciò che gli serve, qualora ci si trovi di fronte alla genetica o a malattie particolari allora il ventaglio di possibilità si restringe parecchio. Ma negli ultimi tempi sembra che una particolare pianta stia dando esiti davvero ottimi nella lotta alla calvizie.