Salva una neonata abbandonata in una cabina telefonica. Dopo 22 anni riceve una telefonata commovente! (2 di 2)

Salva una neonata abbandonata in una cabina telefonica. Dopo 22 anni riceve una telefonata commovente!

Joe portò subito la piccola in ospedale e chiese di poterla adottare ma la legge di allora non permetteva a uomini non sposati e con meno di 30 anni di adottare un bimbo anche in occasioni particolari e speciali come quella. L’uomo si assicurò che alla bimba non mancasse mai nulla e per anni le mandò biglietti e regali che però non furono mai dati a Kiran. Nello foto è possibile vedere Kiran oggi e la cabina nella quale è stata ritrovata.

Salva una neonata abbandonata in una cabina telefonica. Dopo 22 anni riceve una telefonata commovente!

I servizi sociali impedirono a suo tempo a Joe di avere qualunque tipo di contatto con Kiran. Ma il loro destino era quello di incontrarsi ed un giorno Kiran decise di leggere tutte le carte della sua adozione e fu allora che scoprì che Joe Campbell l’aveva ritrovata e capì che avrebbe dovuto incontrarlo e conoscere per vivere il resto della sua vita più serenamente!

22 anni dopo Kiran si mise alla ricerca del suo “vero” papà e lo chiamò per chiedergli se gli andava di incontrarla. Quel momento è stato particolarmente commovente ed in fondo Joe lo aspettava da una vita. E’ stato il giorno più bello della sua vita e fra le lacrime, dopo aver sentito i ringraziamenti di Kiran, le ha detto che potrà sempre contare su di lui e che per lui sarà sempre sua figlia, quella che non ha mai più voluto avere!

Salva una neonata abbandonata in una cabina telefonica. Dopo 22 anni riceve una telefonata commovente!
Scopri altre storie curiose