Pori dilatati sul viso: le cause ed i rimedi per l’uomo

Pori dilatati: cosa sono e come liberarsene? Ecco qualche consiglio per prevenire e curare questo inestetismo, tra i più frequenti in particolare per coloro che possiedono una pelle altamente grassa

Pori dilatati sul viso: le cause ed i rimedi per l’uomo

I pori dilatati sono un inestetismo piuttosto frequente sia nelle donne che negli uomini, determinato di norma dall’intasamento dei pori della pelle a causa dell’accumulo di sporcizia e sebo. Come sarà facile intuire da queste premesse, i pori dilatati si registrano in particolar modo nelle zone del viso in cui la pelle è più grassa (naso, mento e fronte); ed è proprio la loro posizione ben visibile a farne uno degli incubi principali di moltissime persone, quando queste si trovano a dover fare i conti con la propria immagine riflessa davanti ad uno specchio.

Di rado però questo problema viene trattato con i dovuti accorgimenti, poiché tra le donne è oramai ben diffusa l’abitudine di ricorrere all’immancabile fondotinta per correggere inestetismi di qualsiasi genere-compreso questo. Rimedio d’emergenza mutuato poi anche da diversi uomini, per via della sua grande efficacia e praticità, quantomeno all’apparenza ed a breve termine.

Peccato però che cospargersi il volto di fondotinta non sia esattamente una delle soluzioni migliori per esaltare la propria virilità; inoltre la cosmetica in questo caso non può far altro che nascondere un difetto, e ciò non potrà certo essere ritenuto sufficiente: l’unico modo veramente efficace di fare i conti con i pori dilatati, è liberarsene. Ecco come fare.

Pori dilatati sul viso: le cause ed i rimedi per l'uomo

Cosa sono i pori dilatati?

I pori dilatati, come premesso poc’anzi, sono un difetto estetico che può insorgere quando la pelle perde la sua naturale elasticità (ed in questo caso, se la condizione è determinata dall’età, c’è purtroppo poco da fare) o quando i pori in questione vengono saturati dalla “sporcizia” presente sul viso. Per quest’ultima ragione il problema è presente con maggiore frequenza tra coloro che hanno la pelle particolarmente grassa, tant’è che i pori dilatati possono presentarsi insieme a follicolite e punti neri, tipicamente caratteristici di pelli molto grasse. Anche prodotti con forte azione occlusiva e cosmetici aggressivi possono concorrere nel causare l’insorgenza di questo sgradevole fenomeno.

In sintesi, mantenere il viso pulito senza utilizzare prodotti capaci di alterare il PH della pelle o irritare le ghiandole sebacee è il modo migliore per prevenire la comparsa dei pori dilatati. Tuttavia nonostante tutte le precauzioni del caso, è possibile che questi ultimi compaiano comunque; inoltre non tutti sono a conoscenza del fatto che un’efficace pulizia del volto sia il primo passo per evitare di dover avere a che fare con questa problematica. Andiamo dunque a vedere qualche consiglio per affrontare questo inestetismo in maniera efficace.

Pori dilatati sul viso: le cause ed i rimedi per l'uomo

Pori dilatati: ecco i rimedi naturali

Come prima cosa, per contrastare i pori dilatati sulla fronte, sul mento e sul naso, è opportuno lavarsi abbondantemente il viso con un detergente non aggressivo e privo di oli. A questo dovrà seguire un risciacquo della pelle rigorosamente con acqua fredda: quest’ultima ha infatti un forte effetto astringente, e servirà a ridurre la dilatazione dei pori dopo averli ben mondati dalle impurità. A questa prassi possono aggiungersi rimedi naturali accessori come ad esempio le maschere di argilla. Si tratta di maschere tra le migliori per riuscire a risolvere questa problematica.

Anche l’esfoliazione mediante l’utilizzo di appositi scrub è caldamente consigliata, poiché vi aiuterà a mantenere i pori puliti, prevenendo la loro dilatazione con un’efficace azione meccanica. Inoltre, è opportuno bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno (meglio 2) per mantenere l’organismo adeguatamente idratato. Anche non farsi mai mancare frutta e verdura contribuisce a mantenere la tonicità e la freschezza della pelle, riducendo così la possibilità di avere a che fare con inestetismi come pelle grassa e pori dilatati (che vanno invece a nozze con un’alimentazione squilibrata e povera di vitamine e sali minerali).

Pori dilatati sul viso: le cause ed i rimedi per l'uomo

Tra i prodotti per pori dilatati invece è bene prediligere per quelli contenenti acido salicilico e acido retinoico, entrambi straordinariamente efficaci per il trattamento di questo inestetismo. Tuttavia prodotti di questo genere potrebbero causare irritazioni se adoperati in maniera eccessivamente abbondante, è pertanto opportuno iniziare ad usarli con parsimonia, in modo da valutare le reazioni della pelle alla loro applicazione (differenti da persona a persona).

In ultima, tra i rimedi fai-da-te per i pori dilatati più efficaci figura anche l’aspirina. Il celebre prodotto della Bayer contiene infatti acido acetilsalicilico, ottimo per pulire a fondo i pori: sarà sufficiente in questo caso far sciogliere un’aspirina in un bicchiere d’acqua calda, ed utilizzare la soluzione per bagnare una garza sterile con la quale ci si tamponerà il viso.