Falloplastica: cos’è, costi e quando è giusto farla

Sono molti gli uomini che recentemente si stanno sottoponendo agli interventi di falloplastica. Oltre ai problemi di natura fisiologica, molti ricorrono alla falloplastica per apparire più "belli" e "dotati", vincendo tutte le paure a letto e nello spogliatoio

Falloplastica: cos’è, costi e quando è giusto farla

La richiesta di aiuto da parte di persone che ritengono la lunghezza del proprio pene inadeguata è sempre maggiore, e a questo proposito stanno nascendo in Italia molte cliniche dedicate ai ritocchi estetici nella zona genitale maschile: la falloplastica.

Negli scorsi secoli, quello delle dimensioni del pene era un problema irrisolvibile, con gravi risvolti fisiologici e funzionali. Chi soffriva di micropenia non poteva risolvere in alcun modo tale problema che veniva vissuto come un vero e proprio disagio.

Quante volte avete evitato gli spogliatoi affollati credendo di essere meno dotati rispetto agli altri? Per la magior parte delle persone è solamente un problema di prospettiva, in quanto il proprio pene visto dall’alto sembra molto più piccolo rispetto a quello delle altre persone che lo osserva lateralmente. Però per una bassa percentuale di uomini questo è un vero e proprio problema che comporta un fortissimo disagio.

Ma cosa è in realtà la falloplastica? E’ un intervento chirurgico durante il quale il chirurgo, specializzato in andrologia, apporta modifiche sostanziali al pene del paziente, riuscendo ad allungarlo ed anche ad aumentarne lo spessore.

Falloplastica: cos'è, costi e quando è giusto farla

Allungamento del pene con la falloplastica: si o no?

Ricordiamo che è pur sempre un intervento chirurgico, quindi presenta gli stessi rischi di ogni altro intervento. L’ ingrossamento del pene avviene attraverso trapianto di tessuto adiposo, nella maggioranza dei casi, ma può variare molto di caso in caso.

Molte volte abbiamo sentito dire la frase che “a letto contano di più le misure del cervello che quelle del sesso” ma questo non basta a colmare il disagio provato da alcuni uomini che spesso hanno già a che fare con l’ansia da prestazione maschile.

Quello delle dimensioni è un problema tutto maschile: è scientificamente dimostrato che la vagina, della quale l’uomo non conosce tutti i segreti, si adatta a qualsiasi misura del pene dell’uomo, permettendo così di avere un rapporto sessuale completo anche a chi non è superdotato.

Falloplastica: cos'è, costi e quando è giusto farla

Costi della falloplastica

Per quanto riguarda i costi della falloplastica, si parte dai 2 mila euro per arrivare fino ai 10 mila per i casi più estremi. E’ possibile effettuare gli interventi su tutto il territorio nazionale, anche a Milano è possibile eseguire interventi di falloplastica in un paio di cliniche specializzate.

Non lasciatevi impressionare dalle propagande che si trovano online su pillole miracolose che aumenterebbero le dimensioni del pene, in quanto ancora non esistono farmaci o rimedi omeopatici in grado di fare ciò; esiste solamente la chirurgia e tutto ciò che ne deriva: le operazioni preliminari, l’intervento e la degenza.

Va ricordato che la strada chirurgica non è sempre la via migliore, infatti nella stragrande maggioranza dei casi è solamente una soggezione della persona quella di avere il pene piccolo, e la società ed i media non fanno altro che amplificare tale soggezione, facendola diventare una vera e propria malattia.

Altre notizie interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!