Come guadagnare con le app! Guida per usare al meglio il nostro smartphone

Esistono delle app che ti aiutano ad ottenere delle gift card di Amazon, Zalando, e anche crediti PayPal a partire da 1 euro. Scopriamo insieme quali sono.

Come guadagnare con le app! Guida per usare al meglio il nostro smartphone

Sul web c’è un’ottima opportunità di guadagno, anche minimo, ma bisogna sfruttare bene il tempo e trovare l’app che ci serve per poter guadagnare delle gift card.

Certo, non si diventa ricchi, ma è un ottimo passatempo dato che si tratta di fare dei giochi e di perdere circa una mezzora del vostro tempo. Mettendo lo scetticismo da parte, partiamo prima da siti web, e poi dalle app. 

C’è un sito/app che si chiama Lovby che permette di guadagnare dei premi e anche gift card, basandosi solamente con registrazioni, like, commenti di Facebook, e Instagram. Il servizio, una volta provato, si dimostra ottimo, paga in tre giorni lavorativi e – in più – si può scegliere tra un sacco di negozi online.

Parliamo – ordunque – delle app! Avendo la passione dei giochi, vi sono due app che ne fanno fare in modo da guadagnare coins.

La prima app si chiama Make Money, disponibile sul Play Store. L’app consiste nel fare dei mini giochi: ad ognuno di questi ultimi, vengono assegnati dei coins convertibili in buoni Amazon, PayPal, credito di Google Play, e Stream.

C’è, poi, un app uguale a Make Money: si chiama Gift Game, e consente una doppia opportunità di guadagno!

La seconda app è GiftPanda, facilmente reperibile sul Play Store, con l’unico difetto che si devono scaricare delle app e che i pagamenti partono da 2.50 £. L’utente può scegliere sempre tra Gift Card, ricariche telefoniche, e soldi su carte di credito (opzione non preferibile).

In genere, si tratta di applicazioni collaudate ed affidabili (provare per credere), con i pagamenti che arrivano entro un giorno lavorativo: la prima volta, occorre fornire il numero di telefono, con le successive comunicazioni che avvengono per email