Come scaricare video da Facebook su pc e smartphone

Sono in molti a chiedersi come scaricare un video da Facebook: ecco una serie di soluzioni, dalle più semplici alle più elaborate, per fare il download da questo social network su pc e cellulare

Come scaricare video da Facebook su pc e smartphone

Facebook, il noto social network, quasi seguendo le orme di YouTube, sta cominciando a dar spazio ai video anche degli editori e, quindi, capita spesso di trovare video divertenti che si vorrebbe conservare e ci si chiede dunque come scaricare video da Facebook. Non si tratta di qualcosa di così difficile come si potrebbe pensare, e non serve utilizzare uno screen recorder per acquisire il video che ci interessa fruire off-line.

Esiste una miriade di sistemi che permettono di scaricare video da Facebook e molti di questi, come avremo modo di vedere, non prevedono neppure l’installazione di programmi sul pc.

In ogni caso, prima di giostrarsi tra le varie soluzioni per scaricare un video da Facebook, è bene premettere che occorre, preventivamente, procurarsi il link corretto del video che si vorrebbe prelevare, da dare poi in pasto al servizio online, all’estensione, o al programma che andremo a utilizzare.

Per scovare il link del video che ci interessa occorre distinguere tra filmati postati (direttamente) e quelli condivisi (magari da un altro profilo, gruppo, o pagina). Nel primo caso, ci si dovrà portare sul video in questione e, facendo tasto destro sulla data in cui è stato pubblicato il video, dal menu contestuale che si aprirà, cliccare su “Copia link”. Diversamente, nel caso di un video di un utente (o pagina) condiviso da un altro, bisognerà fare tasto destro sul nome di chi ha effettuato la condivisione, per scovare il link che ci occorre.

Esistono diversi metodi per scaricare i video da Facebook
Esistono diversi metodi per scaricare i video da Facebook

Metodi per scaricare video da Facebook

Ora, se non è la qualità del video che ci interessa, ma il suo contenuto, possiamo seguire una procedura molto semplice che ci illustra come si fa a scaricare un video da Facebook: basterà portarsi sulla miniatura/anteprima di un video, farvi tasto destro sopra, scegliere “copia indirizzo link”, e incollarlo nella barra degli strumenti del browser, sostituendo “www” con “m”, in modo che si apra la versione “mobile” del video. Dopo averne avviato la riproduzione, potremo fare “salva video come” e precisarne il nome, la cartella di salvataggio, ed il formato qualitativo, purtroppo solo MP4.

Come scaricare video da Facebook con i servizi web

Volendo puntare ad un risultato di maggior qualità, le soluzioni più “light” sul come scaricare i video da Facebook passano per il ricorso a dei servizi online. Tra i più popolari, troviamo “SaveVideo.Me” che, oltre a YouTube, supporta anche piattaforme come Veoh, DailyMotion, e molte altre: quivi giunti, basterà incollare, nell’apposito form, l’url del video da scaricare e cliccare sul pulsante ad esso affiancato, perché ci venga proposto il download del video in qualità normale, o HD, tramite l’esibizione di 2 link. Fatta la scelta in questione, eseguendo il tasto destro su uno dei 2 collegamenti, grazie al comando ” Salva link con nome”, avremo esplorato con successo una prima via fare il download dei video di Facebook.

Con un’interfaccia simile, ma con qualche funzione in più, invece, per scaricare video da Facebook possiamo utilizzare anche il servizio del sito “ClipConverter”. Questi, oltre a supportare la conversione di un video già in nostro possesso, consente anche di scaricare video da Facebook e, nello specifico, di precisare il formato dell’output, potendo scegliere tra MP4, 3GP, AVI, MOV o MKV: per prima cosa, incollato il link nell’apposita mascherina, bisognerà cliccare su “Continua” e, ottenuto l’elenco dei link che riconducono al video in questione, selezionando il formato preferito, si potrà procedere al relativo “download” (con un click sulla voce omonima). Da notare che, volendo, è anche possibile – nelle “opzioni di conversione” – stabilire il minuto iniziale e quello finale della porzione di video che ci interessa scaricare (in tal caso, bisognerà premere su “Inizia”).

Prima di fare il download di un video da Facebook bisogna verificare il suo copyright
Prima di fare il download di un video da Facebook bisogna verificare il suo copyright

Come scaricare un video da Facebook con le estensioni

Sempre passando per il browser, è possibile effettuare il dowload dei video da Facebook attraverso le sue estensioni: per Chrome, molto valida si rivela “Social Video Downloader” che si mimetizza perfettamente nell’interfaccia del social, posizionando un pulsante per il download – nel post del video – accanto alle voci “Mi piace”, “Commenta”, etc.

Compatibile, però, anche con Firefox è l’estensione “Video DownloadHelper”, che ci permette di scaricare i video di Facebook dalla semplice icona che va a collocare nella barra degli strumenti del browser: una volta che ci troveremo su un video, e che l’avremo messo in riproduzione, la suddetta iconcina si colorerà ed animerà, mostrandoci – quindi – che è possibile scaricare il video in questione, quasi sempre nel formato MP4.

Programmi per scaricare i video di Facebook

Può capitare, però, che si propenda per l’uso di un programma da installare in locale. In tal caso, una sorta di coltellino svizzero è il download manager noto come “JDownloader” (disponibile anche per MacOS). Una volta installato ed avviato, basterà portarsi nella pagina del video, ricavarne l’url perché quest’ultimo venga acquisito automaticamente dal programma che, nella scheda “Cattura collegamenti”, attraverso un click sul comando “Play”, avvierà il download del video prescelto.

Un’alternativa, sempre in ambito software è “4K Video Downloader”, compatibile per Windows, MacOS, e perfino Linux: quest’ultimo, acquisito il link del video, prima di procedere al relativo download, ci permette anche di scegliere il formato dell’output (se ne sono disponibili diversi), e di limitarsi a estrarne la traccia audio.

Basta un'app per fare il download di video da Facebook
Basta un’app per fare il download di video da Facebook

Come scaricare video da Facebook sul cellulare

Anche da smartphone, ambiente ove impera la necessità di risparmiare traffico dati (magari con una fruizione off-line di quanto prelevato sotto rete Wi-Fi), è possibile effettuare questa operazione in modo semplice, attraverso il ricorso alle app.

Su Android, è doveroso rivolgersi a “My Video Downloader per Facebook” (gratis) che, scovato il video tra quelli salvati, likkati, condivisi, pubblicati sulla time line, o taggati, permette di procedere rapidamente al suo prelievo. Su iOS, invece, sarà necessario rivolgersi ad una coppia di app free, con “Desktop Browser” che ricaverà il link del video, e “Documents” che – appoggiandosi al servizio fbdown.net – permetterà il download del video prescelto.