Pixlr X: come realizzare un collage di foto

Ecco come inserire più foto nella stessa pagina, a partire da un modello base. Con Pixlr X bastano pochi click, un’idea chiara di ciò che vogliamo ottenere e un po’ di fantasia.

Pixlr X: come realizzare un collage di foto

Innanzitutto ci colleghiamo alla pagina free di pixlr.com, la versione Pixlr X. L’ultima sezione della pagina principale, subito sotto i modelli predefiniti (template), reca dei collage vuoti, la cui struttura, come dice il nome stesso, è semplice. Ne scegliamo uno

Scelto il layout del collage da realizzare, si apre una finestra laterale a sinistra con tutte le opzioni relative a ciascuna foto del collage. Ricordiamo che per ciascun frame possiamo eseguire diverse operazioni. Cliccando sul più, al centro del frame o su set image, scegliamo la foto da caricare. 

La prima cosa che vediamo è il nome accanto all’icona dell’immagine. Ogni frame ha un nome provvisorio: frame 1, frame 2… che noi possiamo personalizzare, ma non è obbligatorio. Invece che frame 1, se abbiamo inserito una rosa, possiamo scrivere “rosa”. Di lato all’icona e al nome c’è il simbolo di duplica frame e cestina il cui significato è facilmente intuibile.

La sezione transform permette di dimensionare (W, larghezza – H, altezza) e posizionare (X, Y) l’immagine. Se W, H hanno il lucchetto, il ridimensionamento avverrà in proporzione. X, Y ha come riferimento il piano cartesiano. Provando a cercare il punto 0,0, si potrà verificare che corrisponde al bordo in alto e a sinistra. La foto scelta può essere ruotata utilizzando l’asse di rotate o agganciando con il click del mouse il tondino che ci trova in alto al centro della foto ogni volta che si seleziona il frame.

Molto utile position image che consente di posizionare nel riquadro il particolare dell’immagine che vogliamo mettere in evidenza. La sezione forma offre la scelta di una forma da dare all’immagine. 

Attivando Outline, possiamo inserire un bordo all’immagine scegliendone il colore e la dimensione. Da non tralasciare lo strumento Scegli colore, già noto con l’elementare Paint. Scegli colore permette di selezionare un colore della foto da dare al bordo. Shadow, attivato, permette di inserire un’ombra all’immagine scegliendone il colore, la sfocatura, la distanza, la direzione e l’opacità/trasparenza.

Marilena Carraro

Cosa ne pensa l'autore

Marilena Carraro - Un'attività molto semplice e gratificante quella del collage perché permette con pochi click di realizzare qualcosa di simpatico e divertente. Volendo, in uno dei riquadri si può anche inserire del testo come mostrano i modelli consigliati. Alla fine del nostro elaborato ci sembrerà quasi impossibile di aver fatto un così buon lavoro!

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!