Scaricare musica da YouTube: ecco come fare

Sempre più YouTube, proponendo brani di artisti affermati o emergenti, si configura come una radio online colma di musica da riprodurre via streaming: ecco, quindi, come scaricare musica gratis da YouTube, anche per risparmiare un po' di traffico dati

Scaricare musica da YouTube: ecco come fare

Molti utenti si chiedono spesso come fare a scaricare musica da YouTube che, nata come piattaforma per il video sharing amatoriale, ben presto si è popolata anche dei video musicali degli artisti, o delle registrazioni amatoriali dei concerti, tanto da esser diventata una sorta di radio online.

Prima di addentrarci nei meandri di questo tutorial che ci spiega come scaricare musica gratis da YouTube, è bene fare delle doverose premesse.

La prima concerne il diritto d’autore: scaricare brani coperti dal copyright è illegale, e l’unica eccezione è rappresentata dalla copia di brani già acquistati, a scopo personale (ad esempio, per non danneggiare l’originale, ascoltandone la copia sul proprio lettore mp3).

La seconda, e ultima, riguarda la qualità della musica che si scarica gratuitamente da YouTube: in genere, non è di buona qualità e, quindi, aumentarne il bitrate (al massimo di 320kbps) porta solo a ottenere file pesanti: tanto vale soffermarsi ad un livello medio, pari a 192kbps.

In alternativa è sempre possibile ascoltare radio in streaming gratuitamente se non abbiamo i diritti per procedere con il download della musica da YouTube.

Scaricare musica da Youtube 1
Prima di scaricare musica da Youtube è bene conoscere le norme sul copyright

Come scaricare musica gratis da YouTube

Ed ora, dopo aver ottemperato alle “cose formali”, passiamo ai veri e propri consigli per riuscire a scaricare musica da YouTube gratis. Un primo sistema che assolve a questo scopo consiste nel far ricorso a dei siti servizi web based.

Convert2MP3 è un sito molto semplice, ancorché redatto in tedesco, sempre per scaricare musica gratis da YouTube alla massima qualità possibile: richiede solo di avere già pronto l’url del video (diversamente, è possibile reperirlo dallo stesso portale) da cui ricavare gratuitamente la musica, e di incollarlo nell’apposita mascherina, decidendo il formato audio finale (mp3, m4a, aac, flac, ogg, wma) del medesimo. A questo punto, è possibile aspettare la conversione e procedere col download, o passare ad altre schede del browser, facendosi avvertire tramite notifica a processo ultimato.

Simile al precedente, in quanto capace di scaricare musica da YouTube senza usare i programmi, è ClipConvert: anche in questo caso va incollato l’url di un video YouTube, se ne attuala conversione (in MP3, M4A o AAC) con Inizia, e con Download si procede al prelevamento del medesimo. In questo caso, però, è anche possibile indicare il minuto iniziale e finale della “sforbiciata” musicale, nel caso il brano corredasse solo parte del video.

Tra i più rapidi, però, per scaricare e convertire musica da YouTube in forma gratuita, troviamo il servizio YouT, in grado di funzionare direttamente dalla pagina del video: quivi giunti, basterà portarsi nella barra degli indirizzi, e cancellare “ube” da “Tube”, perché appaia il servizio YouT, che permetterà di impostare minuto di inizio e di fine dell’mp3, bitrate, titolo, e nome dell’artista, prima di procedere con l’emblematico “Disco Registra mp3”.

E' possibile anche scaricare musica da Youtube su Android e iOs
E’ possibile anche scaricare musica da Youtube su Android e iOs

Programma per scaricare musica da YouTube: ecco il migliore

Di programmi per scaricare musica da YouTube a costo zero, ve ne sono davvero tanti. Tra questi, il migliore, per funzioni, semplicità, e completezza offerta, è il crossplatform 4K YouTube to MP3, che può essere installato su Windows, MacOs, e Linux, ed è privo di pubblicità, adware, e barre polifunzionali, pur essendo gratis.

Di default, 4K YouTube to MP3 richiede solo di incollare l’url del video scelto nell’apposito form, e di premere un pulsante per avviarne la conversione in mp3: tuttavia, volendo, è possibile – nelle Preferenze – intervenire anche sul formato e sulla qualità secondo cui dovrà essere ottenuto l’output del file.

Se ancora non bastasse, “4K YouTube to MP3” permette anche di scaricare gratuitamente intere playlist o canali YouTube cui si è iscritti, ricavandone il file indice m3u, e riproducendo il tutto nel player musicale integrato.

Applicazioni mobili – Android e iOS – per scaricare musica gratis da YouTube

La nostra rassegna sui trucchi per scaricare musica gratuita dalla piattaforma YouTube non sarebbe completa senza un rapido accesso alle applicazioni che consentono le prelevare cotale musica anche in mobilità, sui nostri smartphone.

Per Android, la migliore applicazione adibita al download di musica da YouTube è TubeMate, mentre in ambiente iOS è doveroso il ricorso all’ottima e altrettanto gratuita Free MP3 for Youtube: in ogni caso, è bene avere molto spazio di memorizzazione libero a disposizione e, in caso contrario, rimediare con un servizio di cloud hosting (GDrive, Mega) che, tra l’altro, torna sempre utile per recuperare prezioso storage fisico.