Tatuaggio “corona”: dove farlo e significato del simbolo

Tatuaggio corona: viene considerato un tattoo che significa potenza e controllo, ma non è da presuntuosi. Ecco dove è meglio farlo, cosa vuol dire e il significato nelle varie culture

Tatuaggio “corona”: dove farlo e significato del simbolo

Tatuarsi una corona reale significa avere un’idea ben precisa in testa. Anche se poi il tatuaggio di una corona può essere realizzato in vari modi: in bianco e nero, colorato e dettagliato, piccolo e grande, con luccichii, diamanti o perle bene in vista. Insomma, come avrete capito, si tratta di uno dei tanti tatuaggi piccoli davvero versatili. Noti anche come corona tattoo sono tra i più gettonati degli ultimi anni.

Più avanti vedremo il significato del simbolo della corona nelle varie culture, ma intanto sappiate che praticamente dappertutto vuol dire regalità, eleganza e potere. La corona è un bellissimo oggetto da farsi disegnare sul corpo. A volte si accompagna anche alla scritta ‘His King’ oppure con il nome della persona amata.

La corona è un soggetto facilmente stilizzabile, ma sempre riconoscibile. Non è necessario farla per forza grande e colorata, può essere anche piccola e venire inserita in parti del corpo che saranno sicuramente abbellite e risalteranno a un occhio attento. Insomma, ovunque vogliate farlo (vedremo quali sono i punti migliori), il tatuaggio corona vi farà sicuramente apprezzare da chi vi guarda.

Tatuaggio corona: quelli piccoli stanno benissimo sui polsi
Tatuaggio corona: quelli piccoli stanno benissimo sui polsi

Dove tatuarsi una corona

Tanti sono i punti del corpo su cui è possibile disegnare un corona tattoo. Se optate per una versione piccola e discreta, sappiate che in questo caso le dita, il retro dell’orecchio o la clavicola sono tre posti dove questo tattoo risulterà elegantissimo. Anche sul polso il tatuaggio di una corona fa la sua bella figura.

Se però volete esagerare un po’ e fare uno bello grande, allora ci sono tanti altri posti che potete scegliere. Per esempio sul petto, più facilmente sulla parte sinistra dove si trova il cuore. Sull’avambraccio naturalmente. Sulla spalla. E perché no, sul collo. C’è chi sceglie la scapola, chi la mano.

E’ un po’ più doloroso, ma anche il piede può essere tela su cui far incidere questo prezioso simbolo. Non scordate la pancia, dove potete eccedere nelle dimensioni. Molti uomini decidono insieme alle partner di farsi due corone, che quindi devono essere complementari: lui sulla mano destra, lei su quella sinistra o viceversa, per esempio.

Lo spazio per la creatività è tanto, sta a voi sfruttarlo. E ricordate che la corona non è un tatuaggio negativo, che quindi va coperto. Contrariamente alle apparenze, infatti, non significa essere narcisisti.

Tatuaggio corona: farlo in coppia per giurarsi amore eterno
Tatuaggio corona: farlo in coppia per giurarsi amore eterno

Tatuaggio corona: il significato

La corona rappresenta l’autorità, il diritto legale di una persona a comandare sugli altri. Ma il “corona tattoo” non è un tatuaggio da presuntuosi o prepotenti. Rappresenta infatti, spesso, il potere che una persona ha su se stesso e sulla propria vita, uno dei principali insegnamenti dei terapeuti. Il controllo che si ha sui desideri e sui sentimenti. Ecco, la corona diventa così l’emblema dell’autocontrollo, del potere utilizzato con saggezza e in modo giusto.

Non dimenticate gli altri significati del tatuaggio corona: vittoria, onore, dignità, dedizione, completezza, il cerchio del tempo, della continuità e l’infinita durata.

La corona con fasci di luce è l’energia e il potere contenuti nella testa, considerata un tempo sede dell’anima e attributo degli dei del sole. Quindi: persone sovrannaturali, santi. I punti della corona sono i raggi del sole. Una corona di sempreverdi è invece vita, immortalità e ancora vittoria. Una corona ai piedi di qualcuno vuol dire rinuncia alla regalità e alla dignità. La corona turrita, infine, simboleggia le mura turrite del luogo sacro della divinità. Il corpo che diventa santuario.

Tatuaggio corona: in ogni cultura la corona ha un significato diverso
Tatuaggio corona: in ogni cultura la corona ha un significato diverso

Tatuaggio: il significato della corona nelle varie culture

Interessante scoprire il significato della corona nelle varie culture per capire qualcosa in più sul corona tattoo. La corona del Buddha è la sua comprensione dei cinque gyana.

Nella cultura cristiana è il giusto, la benedizione, il favore, la vittoria sulla morte, il conseguimento, la ricompensa dei martiri. Se è d’oro, è la vittoria sui vizi. Il Faraone egiziano veniva incoronato con due corone: quella bianca del Sud e quella rossa del Nord: il mondo e la mente superiore, il mondo e le menti inferiori.

Per i greci, la corona era il premio per il vincitore dei giochi di Delfi. Nella cultura induista, è la gloria divina; in quella romana, quella irradiata da una divinità o dal dio del sole. Nella cultura sumerica-semitica, quella di piume è l’autorità, il potere e il potere celeste.